REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
1...34567...25
Data: 31/01/2021 16:34:17 Nick: vecchiocuorebianconero

Reagire dopo un gol preso e’ la forza dei deboli!!!

Data: 31/01/2021 16:26:32 Nick: GhiBell1

Di apprezzabile oggi c'è stata la volonta di reagire dopo il gol. Poco altro.

Data: 31/01/2021 16:14:32 Nick: vecchiocuorebianconero

La difficoltà di tirare su la testa a questi ragazzi e’ veramente alta! Poco gioco, mai seriamente pericolosi...
La cosa più preoccupante secondo me e’ che siccome nel calcio come nella vita le voci circolano e dove sono le difficoltà si viene a sapere, mi viene da pensare: ma nel Siena chi c...o ci viene a giocare con una situazione come questa?!?! Questa e’ la cosa che mi preoccupa di più!

Data: 30/01/2021 15:41:37 Nick: Braccio da Montone

Confermo il tuo pensiero e ci metto il carico da 11...l'intervista al russo


Gazzaev conferma: "Allenerò il Siena. Ma non cittadino UE, serve tempo per i documenti"

30.01.2021 13:04 di Claudia Marrone

Sarà Vladimir Gazzaev a guidare il Siena nel post Alberto Gilardino, ma per il tecnico sono sorti alcuni problemi di forma, tanto che al momento la squadra sarà affidata a Marian Pahar. La situazione è stata spiegata dallo stesso tecnico al portale russo RB Sport: "Siccome non sono cittadino dell'Unione Europea, ci vuole tempo per preparare ed eseguire tutti i documenti necessari (un visto di lavoro, obbligatorio per gli specialisti stranieri che lavorano in Italia, ndr). Perché Siena? Il progetto mi è sembrato molto interessante e promettente, oltre che dal punto di vista dell'acquisizione di esperienza. L'Italia è sempre stata una delle principali potenze calcistiche del mondo, quindi non ho esitato a lungo. I compiti sono ovvi. Il Siena è un club con grandi tradizioni e storia, la squadra ha giocato in Serie A. I traguardi e gli obiettivi della stagione sono fissati alti: la promozione in Serie C".
Andando poi sul lavoro: "In Italia finora ho passato davvero poco tempo e sono riuscito a fare solo tre allenamenti. È ancora difficile cambiare radicalmente qualcosa, ma tutti i giocatori ascoltano con molta attenzione e fanno tutto con diligenza. Non ho dubbi che dopo un certo tempo avremo dei progressi sia nel gioco che in termini di risultato".



Risolto il problema panchina...Gilardino fanculato, scelto il Lettone perché è comunitario in attesa di questo signore che per ovvi motivi NON PUÒ ALLENARE....però può sempre consigliare come gran visir dell'area tecnica...occhio però alle sanzioni della Federazione, sopratutto se gli venisse voglia di scendere in campo solo anche per allenare..spero non sia un problema ma io per scrupolo mi informerei..un conto è stare in tribuna o bordo campo ed un conto dirigere l'allenamento.......non conosco i regolamenti quindi taccio.

Ora pero se fosse riconoscente, un posto all'interprete glielo darei in squadra...corre più di tutti per muoversi da uno all'altro elemento, dimostrando buona resistenza, inoltre è l'unico che sa cosa gli dice il Gazza....per me domani gioca titolare.
Seguro....seguro

Data: 30/01/2021 15:27:20 Nick: vecchiocuorebianconero

Il mister spiega e l’interprete dietro dietro a corsa! Va tesserato anche lui...

Data: 30/01/2021 15:01:08 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da vecchiocuorebianconero

La seduta di rifinitura in generale nel calcio è considerato l’ultimo allenamento utile prima di una gara di campionatO.
Domani andiamo a Montevarchi e durante l’allenamento di oggi la squadra era divisa in due gruppi, uno seguito da pahars e uno da gazzaev con l’interprete che correva da un gruppo ad un altro...SIAMO SU SCHERZI A PARTE


AHAHAHAHAHAHAHAH.....mettiamoci l'interprete a centrocampo.....tanto correre da una parte all'altra gli ticca lo stesso ed in più almeno la lingua la sa.
AHAHAHAHAHAH

Si però non hai risposto alla mia domanda...fammi qualche esempio di quello che dicevi..

Data: 30/01/2021 14:41:54 Nick: vecchiocuorebianconero

La seduta di rifinitura in generale nel calcio è considerato l’ultimo allenamento utile prima di una gara di campionatO.
Domani andiamo a Montevarchi e durante l’allenamento di oggi la squadra era divisa in due gruppi, uno seguito da pahars e uno da gazzaev con l’interprete che correva da un gruppo ad un altro...SIAMO SU SCHERZI A PARTE

Data: 30/01/2021 14:39:15 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da vecchiocuorebianconero

Ma si e’ capito o no che se si fa polemica di una cosa guarda caso i nostri amici armeni e non solo ci danno il contentino in un altra maniera...ma avete capito che ci rigirano come cazzo gli pare e piace a loro...



Fammi capire mrglio con un paio di esempi

Data: 29/01/2021 21:08:21 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@filmic:NeLlA sItUaZiOnE In CuI siaMo OrA qUElLo ChE cOnTa E’ BaNcArSi FORtE…..Ho DrItTe ImPoRtAnTi Da GENTE ChE Sa……AlLa FAcCiA Di TuTtI rIgOveRnIaMoCi FoRtE…..Ti CoNtATtErO’…In PrIvAtO….PiU La HOLdInG Ci DeLiZiA cOn Le sUe InIzIaTiVe E pIu ChE Il MiO PoRtAfOgLiO gONfIa…..:)….cArO filmic


montevarchi a 2,10... 1x a 1,24 ..giocalo in tutte le salse tartare e lapponi...

il buon Gevorkian col Trastevere ci ha ripagato il pistino d'atletica, col Badesse Tribune e Curve, col Montevarchi ci fa la copertura...

Data: 29/01/2021 20:37:49 Nick: vecchiocuorebianconero

Ma si e’ capito o no che se si fa polemica di una cosa guarda caso i nostri amici armeni e non solo ci danno il contentino in un altra maniera...ma avete capito che ci rigirano come cazzo gli pare e piace a loro...

Data: 29/01/2021 19:12:43 Nick: Braccio da Montone

Volevo riportare l'ultimo articolo di Wiatutti del quale condivido larga parte delle esternazioni ma essendo tutto in divenire a questo punto lo ritengo superfluo, e vorrei andare avanti ad analizzare la situazione attuale, senza tanti giri di parole.

La situazione si è fatta direi incandescente, visto le innumerevoli prese di posizione a fronte degli innumerevoli eventi positivi (pochi) e non, che ci vengono prospettati ogni giorno.

La contesa mi pare sia scivolata nel più bieco agone politico, visto che invece di analizzare la situazione del nostro Siena, la contesa è scesa sullo stadio si, stadio no, a seconda della fanzine che ne parlano.

Il problerma non è questo, sullo stadio mi sono già espresso, ed il mio incalzare via etere la proprietà, derivava solamente dal fatto che proprio i nuovi padroni del Siena si erano posti da subito dei grandi obiettivi calcistici e se questi potranno essere raggiunti, va da se che.......siccome lo stadio non lo fai di pongo e molti passaggi vanno espletati perchè a parte le semplificazioni, la burocrazia ancora non ci permette di fare tutto e subito in poco tempo....prepararsi, partire, dare il via mentre il progetto sportivo si affermava, era non solo buona cosa ma assolutamente propedeutica per non avere poi un cratere in città per tanti tanti anni....uno, per la città stessa.....due per il calcio giocato....tre, perchè chi decide di investire denari in questo particolare articolo ma che si coniuga bene anche con le necessità di tutta l'area circostante, molto porbabilmente e giustamente direi io, non può aspettare troppo per avere dei ritorni economici a fronte del grande investimento fatto.

Ora però ci troviamo di fronte ad una situazione che ha dato il là a chi per partito preso è determinato a mettere i bastoni fra le ruote in maniera strumentale ed artificiosa, la quale ha preso un po la mano a tutti tanto da pensare che difficilmente se ne uscirà se continuerà ad essere interpretata come fatto fino ad ora.

Tutto procedeva bene, siamo ripartiti con grandi difficoltà perchè ci avevano lasciato il niente cosmico, la proprietà appariva (e non ho motivo di pensare diversamente) munifica e ben disposta per il calcio e per lo sviluppo immobiliare testè citato, l'allenatore era di vaglio fino con capacità ancora da scoprire ma che oltre a portarsi dietro un bagaglio di conoscenze non indifferente aggiungeva quel lustro, quella medaglia scintillante da rispolverare perchè a Siena ormai ricoperta di polvere da troppo tempo e che ci faceva spiccare insieme all'essere l'unica città tra tanti paesi o amene località del quale personalmente (ma l'ignoranza è mia) ignoravo addirittura l'esistenza.

Partenza ad handicap perché oltre a mettere insieme una squadra quando le altre erano già in preparazione, non poterne verificare le qualità visto la desuetudine alla partita per via dei continui rinvii, ci ha fatto un po stentare ma preso un po di ritmo, la classifica ha cominciato ad arriderci fino al primo posto direi conclamato......poi un click...il black out....e si è capovolto il mondo, con l'esonero del tecnico (ai più, me compreso), apparso davvero incomprensibile, prese di posizione della proprietà inconcepibili per la realtà italiana, a livello di gestione e sopratutto a livello di scelte, tira la tu mi mandi via l'allenatore (che è lo sport più comune in Italia, d'altronde bisogna che lavorino tuti) ma almeno mettici uno che la categoria la conosce, che sa di che si parla, invece che di un tecnico che oltre ad essersi confrontato con panchine di ben altro livello (mi perdoneranno i nostri dirigenti la mia piccola notazione spocchiosa tutta Italiana), non parla nemmeno una parola di italiano, con grandi limiti di comunicazione che ormai in questi giorni, fra social, blog, persino nel messale in chiesa, è stato evidenziato essere un problema per questa categoria.

Ovviamente la durezza di comprendonio (perché credo gli sia stato scritto e detto in tutti i modi) unita all'intransigenza classica di un popolo così differente da noi (quindi poco comprensibile e poco condivisibile) ha fatto si che molti hanno cominciato a pensare che diventa difficile dargli in mano una roba come lo stadio, se poi uno solo perchè mette i soldi possa decidere di fare solo e soltanto come gli pare, quando invece c'è bisogno di visione e condivisione delle cose nell'interesse di tutti, da chi investe, da chi ne usufruisce dei benefici, da chi soltanto fruisce di tutto questo.
Purtoppo la cartina di tornasole è la gestione sportiva e come viene portata avanti che per ora fa meditare parecchio, ma non sono in discussione ne le strutture da fare, ne la loro utilità per lo sviluppo di un'area, a suo beneficio e per lo sviluppo dello sport, il calcio, che piaccia o no, è da sempre un volano anche economico, oltre che di immagine per la città stessa (hannp reso di più 15 anni di calcio a grandi livelli per farsi conoscere nel mondo, che tutte le campagne pubblicitarie che puoi pensare propedeutiche).

Io credo che questa Holding Noah, possiamo dividerla in due parti, una che pensa alla parte sportiva e l'altra alla parte imprenditoriale, l'una supporta l'altra ed entrambe si supportano, è inevitabile che sia così come è inevitabile che la mancanza di una nuocia anche all'altra, ecco perché trovo nel bailame di esternazioni, scorretto alimentare casini scientemente, al grido di.."muoia sansone e tutti i filistei"...morto un pap... si fa un papa ed un cardinale".
L'analisi è che il presidente Romanone nostro, che pensa alla parte tecnica sportiva con la convinzione di mettere i soldi, ha maturato pure la convinzione di fare come cazzo gli pare e da qui tutti i casini che si stanno vedendo, compreso mettere a rischio una promozione, un lieto evento che per primi darebbe possibilità all'altra parte del Noah di sviluppare progetti immobiliari (come detto sopra), e se questo non capisce che progiudica anche il businss del su babbo, non voglio dire che non capisce niente ma che forse vive in un mondo tutto suo, ma che a noi non ci appartiene.

Chi gli è vicino ci dice che questo/i vogliono raggiungere non solo la serie C, ma pure la B e convinto come sono che il sistema adottato è sbagliato, le cose sono essenzialmente due:...O CAMBIA SISTEMA, OPPURE NON SI VA DA NESSUNA PARTE....perchè verrebbero a cadere tutti i presupposti per uno sviluppo che è per forza intersecato, calcistico e progettulae, e questo lo sa bene chi strumentalemnte alimenta critiche su critiche....il problema è che oggi è difficile dare torto a chi (scevra dal populismo partitico) li ritiene inaffidabili....non hai capito nemmeno il danno che fai a te ed a queli di casa tua, ma ti darò in mano il cuore di una città???

Io penso (e poi vado a terminare), che noi dopo la Durio di Recco, il Trani di Recco ed il Vaira di Carrara, s'è beccato la Durio d'Armenia (il babbo del nostro presidente che da in mano il giocattolino del calcio al figlio appassionato per farlo divertire), il Trani d'Armenia (il nostro presidente che fa e disfà senza una logica alcuna) ed anche il Vaira d'Armenia (il buon Gassaeev tecnico di riferimento per non dire amicicio, vero guru del progetto tecnico, presente fin dagli albori di questa società, portato qua dall'amico come successe a Vaira per farlo diventare tecnico emergente e granvisir del calcio a Siena ma sopratutto per inserirlo ad alti livelli fuori dalla madre Russia dove notoriamente non contano un cazzo....ecco il piatto è servito, visto che siamo ricascati dalla padella alla brace, e ritengo che poco possano i nostri italici rappresentanti intenti nel fargli cambiare idea, se il messaggio che passa è...io metto i soldi e fo come mi pare......l'hanno fatto da subito, continuano a farlo, ho l'impressione che non hanno capito dove sono cascati visto come ci hanno pesticciato in alcune simbologie, prevedo giorni durissimi per tutti.

SIGNORI, FATE PACE COL CERVELLO......e se qui non c'è nessuno che possa ridurlo a più miti consigli che glielo dica il su babbo che sta minando pure gli interessi di famiglia, oltre che i nostri, e la previsione é che se Badesse è stato definito il punto più basso della storia del Siena, ho paura che ne avremo altre di Badesse perchè come diceva il saggio...al peggio un c'è mai fine.

Per finire, analizzando la situazione tecnica, comprendo chi dice che oggi la squadra ha un problema mentale, chi non l'avrebbe, visto che li hanno privati della loro carismatica guida, la quale guida oggi si è affrettata a venire a rescindere (anche nel suo interesse ma proprio perché è anche interesse suo, ritengo caldeggiato da qualcuno) il contratto agli impianti dell'Acquacalda (ecco perchè la squadra si allenava al Rastrello almeno non si incontravano) e da buon complottista non escludo nemmeno che questa mossa sia stata pensata immediatamente dopo il fischio finale mercoledì proprio per stroncare le critiche di chi, (un po tutti direi), speravano in un ritorno del tecnico piemontese, rescisso il contratto il ritorno diventa impossibile, e se è impossibile almeno smetterete di rompere i coglioni.

Pahars non ci incastra una sega (mi è sembrata da subito una scelta da ufficio complicazioni affari semplici), da qui se mai pensassero ad Argilli spero che se lo levino dal capo, per me ha già dato, anche se conosce l'ambiente, ma personalmente non mi è parso un genio, anche se italiano, da qui va da se che se proprio sto Lettone non convincesse, meglio sarebbe un tecnico abituato alla categoria, ma siccome penso che siccome mette i soldi, Romanone fa come cazzo gli pare, chi gli sussurra negli orecchi, il Vaira d'Armenia (il tecnico lettone lo sa lui come mai c'è venuto) da qualunque tecnico italiano venisse, sarebbe mal sopportato (e poi se non conosce l'italiano diventerebbe pure pleonastico il suggerire le cose ammesso uno avesse voglia di farsele suggerire), prevedo che non cambierà niente con tutti gli annessi e connessi espressi sopra, che di sicuro potremmo perdere già domenica, nella remota speranza che questi ragazzini mentalmente diano un segnale tangibile di ripresa...(ah a proposito, sono assolutamente contrario alla contestazione alla squadra di mercoledì, credo che le figure da contestare fossero altre), magari per provare a riprendere la rotta con sperati nuovi arrivi (ma non erano 4 arrivi che chiedeva Gilardino???...ma guarda un pò le combinazioni) nelle quattro altre partirte che seguiranno.
Sarà il caso ragionare su quello che vien fatto, capisco l'"IO" della proprietà, ma oggi conta il "NOI"....ed il noi così pensato non è accettabile, ognuno poi si assume le sue responsabilità, Che "la Durio d'Armenia" inrteragisca, quella di Recco non lo fece ed infatti guardate dove siamo......fermate la partite e riazzerate il pallaro, così si perde tutti.

Scusate la pappardella...ma tanto vi dovevo.

AD MAIORA







Data: 29/01/2021 17:13:19 Nick: TDF

Ci pigliano anche per il culo.....BARA NDAO.
Semmai BARA ONDA.

Data: 29/01/2021 15:10:51 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@filmic:NeLlA sItUaZiOnE In CuI siaMo OrA qUElLo ChE cOnTa E’ BaNcArSi FORtE…..Ho DrItTe ImPoRtAnTi Da GENTE ChE Sa……AlLa FAcCiA Di TuTtI rIgOveRnIaMoCi FoRtE…..Ti CoNtATtErO’…In PrIvAtO….PiU La HOLdInG Ci DeLiZiA cOn Le sUe InIzIaTiVe E pIu ChE Il MiO PoRtAfOgLiO gONfIa…..:)….cArO filmic

Data: 29/01/2021 14:47:17 Nick: Filmic

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonucio:hA tUoNaTo LuCkY lUcIaNo Da MoNtIcIaNo...

ViStO cHe Si Fa ScHiFo La DaI uNa DrItTa AnChE a Me?

Data: 29/01/2021 09:29:59 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonucio:hA tUoNaTo LuCkY lUcIaNo Da MoNtIcIaNo...

Data: 28/01/2021 15:47:27 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:sUrClAsSatI iN OgNi rEpArTo DaLlA SqUaDrA dElLa SaGrA dEl PeScE…..:):)

Data: 28/01/2021 14:12:58 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:ChE bELlO e’… QuAnDo EnTrO fOrTe Su EuRoBeT …E sEnZa EqUivoCi A sCANsO ...Il PoRtAfOgLiO gOnFiA a PoLiUrETaNo EsPaNsO……😊😊😊


Quel finocchio del DS starà caricando anche lui

Data: 28/01/2021 11:16:25 Nick: Cabal

Messaggio scritto da roburunicafede

SI FA IN TEMPO A RETROCEDERE....

LA COLPA NON E' DELLA SQUADRA, MODESTA SENZA ESPERIENZA E SOPRATTUTTO SCARSA MA DI UNA SOCIETA' INCOMPETENTE CHE HA MANDATO VIA L'UNICO ALLENATORE CHE POTEVA RIPORTARCI IN C!!!

ANDATE TUTTI IN CULO E TORNATE IN ARMENIA!


Quoto... Non me la sento di dare colpe alla squadra che, con i limiti OGGETTIVI che ha, non ha davvero nessuna responabilità in un contesto che definire imbarazzante è semplicemente riduttivo.
Onestamente non ho mai nemmeno sentito di una situazione così grottesca da altre parti... Che amarezza.

Data: 28/01/2021 09:56:50 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:ChE bELlO e’… QuAnDo EnTrO fOrTe Su EuRoBeT …E sEnZa EqUivoCi A sCANsO ...Il PoRtAfOgLiO gOnFiA a PoLiUrETaNo EsPaNsO……😊😊😊

Data: 27/01/2021 18:58:19 Nick: vecchiocuorebianconero

Se volete scommettere con me mandano via grammatica! Così hanno usato tutto e tutti solo per creare qualcosa dove non ci mette le mani nessuno!
Il problema non sono i giocatori, loro secondo me sono anche troppo attaccati alla maglia perché vi posso garantire che cambiare 3 allenatori in due settimane con 3 metodologie di lavoro non e’ facile in nessuna categoria! Non ci combinano niente i giocatori...questa e’ una società imbarazzante! Un mister (nuovo) dovrebbe sempre difendere i suoi uomini! Non dire che non hanno capito il modulo, perché se loro non hanno capito e’ perché te non ti sei fatto capire, anzi VOI dato che siete in due ad allenare!!!! E questi continuano a mettere fumo sulla società!
Imbarazzanti in tutto e per tutto...

Data: 27/01/2021 18:41:43 Nick: Braccio da Montone

Sono socncertato.....ma vorrei ripartire da questa frase scritta da TDF che saluto:

"....L'unica soluzione sarebbe richiamare Gilardino cospargendosi il capo di cenere ma vedo troppa superbia, troppa supponenza ed incapacità per poter prendere una simile decisione.
Potrebbe farlo la tifoseria a gran voce ma non basta....."

SI QUESTA E' L'UNICA SOLUZIONE FINCHE' SIAMO IN TEMPO.....ABBIAMO PERSO QUALCOSA PER STRADA MA NON ABBIAMO ANCORA PERSO TUTTO.

Lo scrissi ieri che la cacciata di Gilardino aveva procurato di sicuro un contraccolpo psicologico nella squadra, un gruppo cresciuto e plasmato con lui, che con lui aveva iniziato, anche ...passatemi il concetto...in adorazione stessa dell'uomo, forse, ma del campione Gilardino di sicuro, e nonostante tutto i frutti si stavano vedendo (ricordo che a parte col Tiferno, noi s'è perso punti per colpa degli arbitri, che è responsabilità della società la gestione di certi trapporti).

Analizzando questa improvvisa evoluzione mi viene da pensare che il vero valore di questi ragazzi è quello che vedo ora e che certi risultati li avevi avuti perchè in entusiasmo, in fiducia, in esaltazione di se stessi, avevano dato il 150% delle loro possibilità, sono cose che nel calcio succedono, prendete il Milan di oggi e fate un paragone e vi accorgerete che è così....tutti danno più del necessario, grazie ad un tecnico che se non è mai stato un fenomeno sul campo è riuscito ad entrare nella testa dei ragazzi, giovani, bravi ed ora anche determinati...il Siena era questo fino all'esonero, Gilardino per loro non era solo il tecnico, era il Mourinho de noantri, quello che si attirava le isterie del momento, che aveva un bagaglio da spendere e consentiva un approccio sereno a tutti questi ragazzini, perchè gli Under sono ragazzini cerchiamo di mettercelo in testa.

Badate bene, non è detto che in condizioni normali Gilardino sia il meglio, magari il prossimo anno no, ma oggi in questo preciso momento è imprescindibile il suo ritorno, Gilardino era il loro Mourinho, anzi meglio, li aiutava a crescere grazie alla sua esperienza, Gilardino era questo, questo rappresentava ed ora voglio vedere come un tecnico seppur bravo che sia, come pensa di rimettere in piedi la baracca....magari poteva andare bene in altre situazioni ma oggi ci vuole il Gila, punto e stop, se davvero si vuol provare ad andare di sopra.

Non credo però che questo sia un passaggio indolore e come ha detto TDF, cospargersi il capo di cenere, vuol dire abbandonare la prosopopea della Holding che decide, che fà e disfà (vorrei ricordare a questi signori che un tecnico italiano di serie D è cento volte meglio di uno russo, qui gli italiani non fanno sconti, il clima è diverso, si gioca diversamente...), si resetta, si riazzera il pallaro, carta bianca a Gilardino, qualche testa dovrà per forza saltare, se qualcuno l'ha portato qua in una situazione dove non c'era niente, e poi lo ha abbandonato al suo destino è palese la poca riconoscenza, gli prendi 3/4 giocatori di livello e pronti (oggi a me ha riempito gli occhi quello del Badesse che ha segnato il primo gol, uno che giocava in C lo scorso anno, ma con qualità, piedi da sere C e determinazione da tenere in questa categoria...mi ha riempito gli occhi)...e non credo che uno come Gilardino con venti anni di carriera a certi livelli, se lo lasci fare non scova in tutta Italia, 4 giocatori pronti, certo è che se le logiche le determini dall'Armenia, ragionando per come sono abituati a fare, va da se che non solo non torna nessuno, ma puoi attaccare le palle al chiodo e buttare nel secchio tutto quanto.

Qui calcisticamente lo ribadisco si è padellato su tutta la linea, ma non è un caso che Mansur, lo sceicco del Manchester City, ha lasciato tutta la governance della società agli inglesi e controlla dall'alto, è lui che decide, ma si è contornato di autoctoni dandogli pure l'idea che niente è cambiato.....mica si porta un allenatore dagli emirati arabi??

E poi...Conti, Bonechi, Discepolo, Cecconi, Chiti e Manganelli figliolo del capitano del Bruco.....5/6 nomi di ragazzi che erano nel settore giovanile del Siena hanno sfigurato???...mi pare di no hanno fatto e fanno le fortune ..in serie D,,,degli altri.....ma noi cosa abbiamo fatto???...cosa siamo andati ad inventarci??

Qui è tutto da rifare...cari i miei holdinghiani, ma con umiltà, togliendovi dal capo tutte le vostre prerogative di grandeur, che non sapete nemmeno cosa sono, o peggio di che si parla....avevate preso chi vi faceva da stella cometa, si perché Gilardino non so se è chiaro, era il Mourinho anche per voi, perchè uno con la sua storia è inattaccabile se si rinbocca le maniche e viene a girarsi i coglioni con voi, uno che ha allenato più di Pirlo che allena la Juve....gli avete affidato il niente cosmico in mano e pensando di essere stati anche bravi l'avete cacciato al primo spiffero, quando il Siena era potenzialmente primo in classifica...oggi il Badese c'ha stracciato...ve ne rendete conto??

E poi devo vedere a fine partita questo gruppo di giovani che devono andare davanti alla rete a farsi berciare nel muso da 50 persone inferocite....ma ve la rifate con loro???.........ma che la gente se la rifaccia con chi ha ingenerato tutto sto casino, ma sarà da rifarsela con loro, appare chiaro che sono in confusione, si devono mettere in confusione anche di più di quello che sono attualmente ??

Per conludere lo sfogo......la soluzione è quella che vi ho proposto e che anche TDF, ha esortato, non ce n'è un'altra in questo preciso momento storico, il rischio è il crollo totale di tutto il castello.....T-U-T-T-O I-L C-A-S-T-E-L-L-O...ed a buon inenditor poche parole.
Sono consapevole che niente di tutto questo verrà mai fatto e se sarà così ne prenderemo atto, ma le respondsabilità sono e saranno chiare, la soluzione c'è a loro perpetrarla............e come scrissi l'altro giornio........CHI E' CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO.

AD MAIORA.

Data: 27/01/2021 17:50:54 Nick: damoleo

Ah ora capisco. Ha detto mister Pahars che la squadra non ha giocato con il modulo che aveva richiesto. Quindi e' un problema di interprete non si sono capiti. Tranquilli ragazzi che tra poco cambiano anche l'interprete. A proposito novita' sullo stadio da 30.000 posti???

Data: 27/01/2021 16:38:24 Nick: TDF

Buon anno a tutti.
Anche stando fuori o meglio lontano volutamente......la Robur è nel cuore e si patisce come cani per l'ennesima figura di merda.
Da buon lecchino di De Luca ho sempre visto come fumo negli occhi chi gli creava giramenti di coglioni perché li creava alla Robur.
Vederli occupare due poltrone già mi crea preoccupazione perché i know my chicken.
Ed infatti s'è perso da polli col Trastevere per carenze di manico ed al contempo si parlava di stadio in modo fantascientifico.
Lo stadio così come un centro sportivo sono fondamentali e la penso come Braccio nella sua lunga analisi.
Mi sembra che in questa holding c'è proprio una persona deputata a questo noo?
Perdiamo altro tempo a parlarne e basta invece di battersi i piedi nel culo per farlo il prima possibile.
A La Spezia l'hanno sistemato, a Bergamo un gioiello ma anche a Frosinone, Benevento, etc
Tutti non hanno perso tempo.
Noi se ne parla.

Sull'aspetto squadra è evidente che il Gila aveva dato sicurezze anche ai giovani e s'era davanti.
O che ci voleva ad accontentarlo?
Ora invece il fenomeno lettone dichiara che siamo più forti in tutti i ruoli rispetto al badesse e poi non ci si mette mano perché ammesso fosse capace......e non lo è.....non conosce la categoria, non parla, non può rasserenare i giovani anzi sono stati abbandonati moralmente e fanno ancora più cazzate.
Però arriva Zulpappá Zulpappá Zulpappà......altro che prima di essere utile alla causa vai a sapere quanto tempo passa.
Però oltre ad essere poco svegli sono anche presuntuosi perchè non cedono all'evidenza dei fatti e vogliono dimostrare che hanno ragione loro.

Ma cosa ci voleva a seguire la logica ed andare a prendere gente pronta immediatamente?
Ti manca un centravanti perché non si finalizza e Krusnauskas è rotto, prendi una valigetta con 100000 euro o anche di più e ti presenti a Cannara.
Questi cari signori sono per voi, prendiamo noi Ubaldi.
Non bastano, si aggiunge qualcosa.
O non hanno sbandierato che s'è speso un sacco, allora spendete ancora ma per bene.
Invece altri stranieri.....non credo siano gratis.
L'unica soluzione sarebbe richiamare Gilardino cospargendosi il capo di cenere ma vedo troppa superbia, troppa supponenza ed incapacità per poter prendere una simile decisione.
Potrebbe farlo la tifoseria a gran voce ma non basta.

Detto questo vi saluto e vi abbraccio tutti.

Sempre Forza Siena
Totò De Falco

Data: 27/01/2021 16:25:47 Nick: John Bravo

Carissimi armeni oggi abbiamo veramente toccato il fondo della nostra storia. Che gli fate a questo allenatore che ha perso malamente a differenza di Gilardino e Argilli/Voria che lasciavano intravedere un barlume di speranza? Pahars li chiappa a berci in russo negli spogliatoi oggi?

Data: 27/01/2021 16:25:08 Nick: GIGI568

Complimenti al Badesse che con tanti ragazzi senesi e ex siena ci ha cancellato dal campo. Che dire ora tanto verra' forse un DS dall'est che si dice abbia gia' messo mano da tempo nella squadra ( e si vede) poi arriveranno giocatori kazaki e uzbeki.....boh sara' contenta la holding...se la stessa progettualita' che hanno per la parte sportiva l'hanno anche per le infrastrutture siamo in una botte di ferro. Infine vorrei esprimere la mia ammirazione e stima verso quei tifosi del SIENA che l'hanno seguita oggi, io purtoppo non ce la faccio piu', Voi vi meritate senza dubbio altro.

Data: 27/01/2021 16:11:34 Nick: roburunicafede

SI FA IN TEMPO A RETROCEDERE....

LA COLPA NON E' DELLA SQUADRA, MODESTA SENZA ESPERIENZA E SOPRATTUTTO SCARSA MA DI UNA SOCIETA' INCOMPETENTE CHE HA MANDATO VIA L'UNICO ALLENATORE CHE POTEVA RIPORTARCI IN C!!!

ANDATE TUTTI IN CULO E TORNATE IN ARMENIA!

Data: 27/01/2021 15:57:28 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:GrAziE dElLe driTtE……Il MiO PoRtAfOgLiO Si StA gOnFiAnDo SpUdOrAtAmEnTe….SaLuTi…😊

Data: 27/01/2021 12:39:05 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:Un Ti Fa mAnCa’ nIeNtE!...:)😊……gOdI😊

Data: 27/01/2021 12:26:16 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:ChE Ha Fa’?....a EnTra’ FoRtE?.......:)


Già fatto, sono a Civitavecchia a spendere la vincita in pesce fresco d'asporto..

Data: 27/01/2021 09:43:28 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:ChE Ha Fa’?....a EnTra’ FoRtE?.......:)

Data: 27/01/2021 00:28:31 Nick: Braccio da Montone

Ad essere tifosi del Siena non ci si annoia mai, si passa da vittorie eclatanti, a rivoluzioni tecniche inopinate, a sconfitte ancor più inopinate, a stadi da fare, a stadi da criticare, da allenatori che vanno, ad allenatori che vengono, da campionati da vincere a campionati che già a gennaio potresti aver buttato nel cesso …. di tutto di più … comprese alcune prese di posizioni forti che non ti aspetteresti mai, in una braccizzazione anche di chi col poro Braccio negli anni a livello di sviluppo di critica poco ha condiviso … si qui non ci si annoia davvero mai.

Non entro nelle questioni tecniche perché si è cambiato tanto per non cambiare niente, anzi qualcosa è cambiato, la posizione in classifica, ma voglio pensare che il campionato è così lungo e quindi impossibile da non prevedere una ripresa … nell’attesa di vedere, come chiedeva il vecchio tecnico, facce nuove ed un pò più truci di quelle degli imberbi giovanotti fin qui viste.
Io Gilardino, non l’avrei mai mandato via, a meno che non fosse stato nelle retrovie, perché inevitabilmente un contraccolpo nella squadra non può non averlo creato, quel contraccolpo psicologico che oggi il nuovo tecnico, che non parla una parola di italiano, è chiamato a risistemare.
Io penso che se la squadra non lo vince da sola il campionato, mi risulta difficile pensare che possa avere un sostanzioso apporto da chi è arrivato oggi, soprattutto per un fatto comunicativo che non è di secondaria importanza…..di comunicazione e di conoscenza spicciola che ovviamente il buon Pahars non può avere, e a Siena si dice che….le prove si fanno in Piazza….il pallaro scorre e pure le occasioni di consolidarci in cima alla classifica, che di fatto avevamo raggiunto e qui il trapassato prossimo del verbo raggiungere è d’obbligo,

Ma il vero fatto oggi è la presa di posizione di una parte della tifoseria, anche in maniera un pò scomposta per come eravamo abituati a vedere, dove non emergono solo rilievi tecnici (che poi domani o in un prossimo futuro potrebbero smentirti) ma anche rilievi a livello organizzativo, tanto da usare lo stadio, la sua edificazione, la sua capienza, l’opportunità stessa della sua edificazione rispetto al momento, in maniera a mio avviso strumentale e come detto sopra sopratutto in maniera inaspettata, conoscendo la logica che ha sempre contraddistinto l’operare di questa parte della tifoseria, insomma non trovo coerenza nei comportamenti.

Io quando si parla di stadio, credo che si debba parlare di visione e non solo del manufatto, una visione che ti deve portare ad allargare gli orizzonti di un progetto che possa inglobare parte di quel tessuto urbano che lo circonda, dal parco urbano, alla fortezza, come ormai da anni se ne parla…e basta.
Non è una questione di quale categoria pratichi, perché guarda caso se davvero abbiamo ambizioni di rilanciarci, proprio quest’anno doveva essere già da subito anno zero, tanto da poter iniziare a lavorare sullo stadio emigrando che ne so a Colle V.E.???....e sfruttare anche la parte iniziale del prossimo campionato fino alla fine del 2021, dove tanto a livello pandemico non cambierà niente e lasciando i tifosi a casa come immagino, ti avrebbe consentito di portare in fondo i lavori…bastavano mezzo 2020 e tutto il 2021???......io penso di si, e cari i miei signori, il rammarico non è fare uno stadio in serie D…..ma è non aver nemmeno cominciato a pensarlo, ma peggio ancora non valutarne i ritorni positivi solo per partito preso...come è sempre stato fatto, anche in passato.

Lo stadio nella realtà dei fatti sia per questi signori o chi per loro, come altri prima di loro hanno provato a fare, darebbe non solo una casa sicura al Siena (basta cari pennivendoli di scrivere e continuare a nominare ACN Siena…questo è il SIENA e basta ), con spazi societari, un impianto moderno e funzionale da vivere 7 su 7 ma soprattutto in base alla legge 147/2013 (poi semplificata ulteriormente nel 2017, ed ancora con il Salvastadi del 2020) nella logica di un accordo obbligatorio fra chi investe denaro per costruire da privato su un terreno pubblico (società proponente il progetto) a totale vantaggio (oltre che della cittadinanza visibile in servizi) di una società utilizzatrice l’impianto, il Siena appunto…di introitare una cifra X che emerge in quota parte dalla gestione del complesso edilizio che si andrebbe ad edificare tutto intorno…insomma la società di calcio avrebbe tutto e solo da guadagnarci…spazi societari senza spendere un euro di affitto, utilizzo del campo e sfruttamento per proprie iniziative dell’impianto, sfruttamento dei diritti pubblicitari presenti nell’impianto e derivanti da attività collaterali oltre che calcistiche, posti di lavoro per dipendenti (per non parlare dell’indotto che si creerebbe durante la costruzione stessa di tutto il complesso, che a questi chiari di luna sarebbe tutto grasso che cola), ed infine ma non ultima, una base di partenza ogni 1° gennaio di un milione/milione e mezzo ad appannaggio della società (dati emersi dallo studio di fattibilità e sostenibilità economica del progetto per anni osteggiato di Studio Strutture del per molti…innominabile Pietro Mele e soci)……….e voi ci sputeresti anche sopra??...un tifoso del Siena ci dovrebbe sputare sopra??...e perché mai???

Ma invece di questo io mi sarei domandato PERCHE’…quei cervelli che c’erano prima consigliati da altri troiai, non hanno pensato per tempo a dare una simile solidità economica alla società????…domandiamoci perché niente è stato fatto prima quando mi par di capire che un qualcosina di bisogno ci s’aveva……o mi sbaglio???.....e non mi sbaglio se no non si chiudeva…

Ma quei cervelli bacati di Recco davvero hanno rinunciato a cercare un investitore forte, per sviluppare un simile progetto (visto che il Comune già ai tempi di Mezzamestola aveva dato la pubblica utilità del progetto stesso anche se scarno per altro di una sostenibilità economica sviluppata solo dopo), perché c’era il noto ingegnere senese di mezzo???..........e nessuno si è preoccupato o risentito del fatto che questi non per interessi privati, ma bensì per non si sa quali interessi, abbiano sprecato l’occasione per dare sostenibilità alla Robur ma soprattutto a se stessi che dovevano mantenerla in vita???…senti che crani avevano…ma peggio ha fatto tutto il mondo del tifo senese perché non ho sentito nessuno per anni intervenire sulla questione escluso quell’imbecille del sottoscritto che ha continuato a rompere i coglioni senza essere mai ascoltato nemmeno per scommessa…anzi quasi deriso a volte.

Quindi oggi mi dovete dire perché dobbiamo continuare a castrarci ancora???....non ci sono bastati questi cervelli a ributtarci negli inferi lasciando come altre volte il deserto???

Poi questi qui..gli Armeni…. lo faranno, non lo faranno lo stadio, chi lo sa???.... dipenderà dai risultati sportivi oppure assolutamente no???.....rimarrano qui o se ne andranno???…..nessuno ha la sfera di cristallo, ma l’edificazione dello stadio (come quella del centro sportivo) deve essere una priorità di ragionamento concettuale per un tifoso che vuole tornare a vedere i colori bianconeri dove gli compete, in categorie diverse, dove ci si va con le strutture, e con la programmazione sia sportiva che organizzativa societaria…….(e qui mi perdoneranno i nostri holdinghizzati proprietari di oggi…ma non si fa così, non si fa come un elefante in una cristalleria, pensando di essere imparati solo perché s’ha du soldi da mettere nel piatto, mi avete fatto cacare dal primo momento e permettetemi di dissentire su tutto quello che avete pensato a livello sportivo…..sono inorridito) ……non legato al fatto che una volta c’è il Mele, una volta ci sono gli Armeni, e avere una visione futuristica debba sempre essere vista come una bestemmia galattica, e non vorrei che ci fosse non solo qualcosa di sportivo ma anche qualcosa di altro……..e qui mi fermo.

Quindi a tutti quelli che hanno usato quei 25 mila posti (un’assurdità non lo nego..ne bastano 16mila 001) per demonizzare un progetto che doveva essere portato avanti da oltre dieci anni cioè ai tempi della Banca, e che ancora per tutte ste seghe bagiane continua a non decollare….dico…avete rotto i coglioni, se non ci si organizza noi si sparisce, a presciundere che questi venuti dalla steppa possano essere per noi il domani, mi stupiscono i silenzi di anni ed anni perché andava bene a quel modo, mi stupisco ancor di più sulle critiche di oggi perché evidentemente c’è ancora chi la pensa uguale…basta un vinca il verme…..oppure come la parabola della volpe e dell’uva….che non la mangio e nemmeno la fo mangiare

Io so per il SIENA..so per rivederla dove merita…ma proviamo stavolta ad essere noi tifosi a meritarci di stare lassù, in tutto e per tutto ehh intendiamoci, perché se ci sono dei comportamenti che non ci tornano abbiamo la forza di denunciare la cosa in un sano confronto costruttivo, ma basta vi prego con la strumentalizzazione, perché negli ultimi anni ai danni di altri non abbiamo visto che questo……e che non mi si accusi di tirare la volata a qualcuno, mai inteso questo, ne oggi, ne prima, e soprattutto mai……. perché è molto più subdolo stare li a fare buon viso a cattiva sorte e poi..muoia sansone e tutti i filistei…che dire serenamente ma senza dietrologia quello che si pensa……mi fai cacare??...mi fai cacare…..hai fatto bene??...bravo……..perché altrimenti se si continua così non si va da nessuna parte.

AD MAIORA.


P.S...........intanto domani ci sarebbe una partita da vincere, giusto per non farsi mancare niente.

Data: 26/01/2021 18:42:55 Nick: santinonuccio

GEVORKIAN PERDONA LORO PERCHE' NON SANNO QUELLO CHE DICONO

Data: 26/01/2021 10:25:50 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:LuNgA vItA a EuRoBeT…..:)😊…..TuTtO Il ReStO e’ Noia…….

Data: 26/01/2021 10:21:47 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:CoN Le DoVUtE dRiTtE rIcEvUtE dOmEnIcA SoNo EnTraTo FoRtE sUi TrAsTeVeRiNi….Il MiO PoRtAfOgLiO Mi E’ DiVeNtAtO A pOlIuReTaNo EsPaNsO…..sAi cOm e’…..Di QUeStI tEmPi AvErE dElLe SoPrAvVeNiEnZe AtTiVe NoN e’ MaLe…..


Noi siamo un oasi felice, siamo puri come Noe'e la holding s ispira ai suoi principi di rettitudine.. Camminiamo con Dio...
Io riprenderei Pane e D'Ambrosio con Emmausso davanti... Che ne sanno questi di calcio scommesse..

Data: 26/01/2021 09:15:02 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:CoN Le DoVUtE dRiTtE rIcEvUtE dOmEnIcA SoNo EnTraTo FoRtE sUi TrAsTeVeRiNi….Il MiO PoRtAfOgLiO Mi E’ DiVeNtAtO A pOlIuReTaNo EsPaNsO…..sAi cOm e’…..Di QUeStI tEmPi AvErE dElLe SoPrAvVeNiEnZe AtTiVe NoN e’ MaLe…..

Data: 25/01/2021 20:42:32 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

QUeStA sTaGiOnE Me La SenTo SdRuCCIoLaRe CoMe QuElLa 1998 1999


carica Badesse su Eurobet , garantisce Gevorkian..

Data: 25/01/2021 20:40:29 Nick: santinonuccio

Argilli dalla presentazione all' ultimo minuto di ieri finendo con la conferenza stampa non ci ha capito un' emerita ceppa, ha cominciato millantando il patentino caccia e pesca (ero all'altezza come no), finendo per assolversi da ogni colpa sulla gestione tecnica di ieri(errori dei singoli si ma perche' li hai messi fuoriruolo o neanche tipo Agnello dovevano stare in campo) ; a me le bandiere in societa', panchina e qualsiasi altro ruolo fanno cagare questa poi ha rasentato il ridicolo...

Data: 25/01/2021 09:40:16 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

QUeStA sTaGiOnE Me La SenTo SdRuCCIoLaRe CoMe QuElLa 1998 1999

Data: 24/01/2021 23:52:57 Nick: GhiBell1

Noi non siamo una societa' normale perche' facciamo parte di una holding che vuole fare un cocktail tra italiani, russi, lituani, lettoni, armeni ecc ecc
La N nel nome forse non serve a farci capire questo?
Fate voi, per me se vincono il campionato hanno fatto il loro, se non si sale è stato un fallimento, e non passera' molto tempo per saperlo.

Data: 24/01/2021 20:39:41 Nick: vecchiocuorebianconero

Ragazzi e’ roba da maiali...saremo una holding ma abbiamo le palle gia piene! Qui non siamo in Armenia e di farci prendere per il culo non abbiamo più voglia! Nessuno chiede niente di mostruoso o innaturale, ma e’ stato mandato via un allenatore, buttato dentro due ragazzi, tra l’altro senza dargli un euro in più rispetto a quanto prendevano per allenare il
Settore giovanile, e ora due mister, che non parlano una parola di italiano, che non hanno la più pallida idea della serie d, fatta di volponi e mister che conoscono la categoria!
Una società NORMALE:
1 tiene gilardino (sennò non lo prendevi dall’inizio);
2 cambi i giocatori perché qualcuno veramente fa cacare!
Sarà presto...

 

1...34567...25