REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani | Margherita&Luciano | Eugenio | Checcone | Ala Destra
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
1...56789...25
Data: 28/08/2023 13:58:55 Nick: Pietro.Poggi

Braccio a forza di scrivere odissee di Omero, ci hai fatto "capo" e non era facile.
Difendere il bene comune è lecito se chi è proprietario è in regola, oppure è in trattativa per vendere. Non ha ottemperato a nessun obbligo e la sua strategia probabilmente non sua era quella di chiudere la società su mandato o politico oppure economico, o ambedue per non far emergere le responsabilità della passata amministrazione e della società che ne detiene i debiti. Ogni altra lettura è pura fantasia.
Poi ci sono le responsabilità dell'attuale amministrazione. Che sempre per politica o per ignoranza doveva e poteva adoperarsi per la migliore soluzione ma leggendo i curriculum tutti PUBBLICI e scritti non l'ha fatto.
Il problema è che per occuparsi del Siena ci vorrebbe qualcuno che ci tenesse o avesse a cuore un progetto ambizioso legato a sport e strutture ma non a chiacchere propagandistiche ma con progetti.
Io fossi al loro posto in accordo con Sigerico, butterei giù lo stadio, ci farei un parcheggio con parco urbano risolvendo per sempre l'attracco alla città. Inserendo al suo interno il mercato settimanale e liberando la zona dalla congestione. Poi con i proventi del parcheggio inizierei la costruzione di un prefabbricato sul modello Frosinone per lo stadio appena fuori la città, acquacalda, cerchiaia, San miniato individuate voi ka zona, dove fare una cittadella sportiva. Troppo ambizioso e lungimirante ,non avete ne le palle ne la lungimiranza ne siete SENESI, siete lì per riscuotere i denari della poltrona e sistemare amici e parenti. Ah, chi è all'opposizione ha fatto peggio e chi voleva essere alternativa è identico o riciclato.
Non salvo nessuno.
Non.mi fregate

Data: 28/08/2023 13:43:34 Nick: TDF

Buongiorno, dico semplicemente che Ciccio Marmotta si è rivelato osso duro anche perché, con la complicità delle istituzioni calcistiche e non, gli viene permesso roba impensabile.

Detto ciò il paragone con la Reggina non lo giudico perché non conosco la vicenda ma a Siena la Robur ha nemici interni da tempo, anche quando eravamo in serie A c'era chi tramava contro.
O perché nemico a prescindere o perché fuori dal giochino ed invece voleva stare dentro.

Invece la Lazio è proprio un'altra vicenda così come ad esempio anche a Bari con Matarrese.
Bene o male si trattava di proprietà che saldavano quanto dovuto e mantenevano la squadra nel calcio.
Ciccio Marmotta non ha pagato ciò che doveva, ha perso tutti i collaboratori della Società, stava facendo seccare il Rastrello ed ha avviato una serie di ricorsi solo volti ad allungare il brodo e a dare noia.
Il nuovo "proprietario" perlomeno a Trieste ha venduto e come dice qualcuno forse perché hanno trovato uno disposto ad accettare la cifra necessaria.
Ciccio Marmotta ha portato la Robur sull'orlo del fallimento, di cosa vuoi trattare l'acquisto, della nebbia?
Semmai era da intervenire prima ma l'altra Amministrazione era in dissolvenza oltre al fatto che erano i colpevoli principali e poi come sempre a Siena c'è proprio la mancanza di capacità a percorrere strade valide e ci si limita, alle porte coi sassi, a fare un bando e quindi prendi il meglio (chissà se lo era davvero il meglio) di chi ti si presenta invece di andare te a cercarlo uno davvero valido.

Data: 28/08/2023 11:34:03 Nick: CAPPOTTO TATUATO

@cuorenero:AFFERMAZIONE PIU CHE CONDIVISIBILE!

ZERBINI!

Data: 27/08/2023 22:52:00 Nick: Braccio da Montone

Stasera il " Bye bye Gilardino" ...qualcuno lo ricaca di sicuro.
Non ci si inventa niente e da quando è passato il messaggio che tutti possono fare tutto sono iniziati i nostri guai.

Buona fortuna Alberto, Siena non ti meritava

Data: 27/08/2023 22:43:49 Nick: Braccio da Montone

Leggo sul FOL di un nuovo avvocato nominato per tutelare le ragioni del Siena (da capire poi quale Siena), l'immagine, le cose...tutte cazzate.... la realtà è un'altra, ed è che Siena è comandata da uno di Poggibonsi, questo è il problema.

Data: 27/08/2023 22:14:59 Nick: Braccio da Montone

Ho letto delle importanti prese di posizione delle istituzioni calabresi nei confronti della Reggina, tutti a spingere gli amaranto nella loro rincorsa per riottenere la B.

I bene informati dicono che la cartina di tornasole per l'ACR Siena 1904 di Montanari sarà proprio il pronunciamento del Consiglio di Stato sui calabresi che potrebbe fare giurisprudenza alla quale i sagaci avvocati di Montanari si accoderanno per forza.

La grande differenza che noto fra le due realtà è che a Reggio pur avendo evidenziato problematiche sulla proprietà hanno fatto quadrato e tutti spingono per mantenere la categoria, a Siena il Montanari non gode dello stesso appoggio tanto che addirittura il Comune si è dotato di avvocato di diritto sportivo, che invece che perorar causa per rimanere (se mai ce ne sarà data la possibilità) tra i professionisti sarà contro Montanari forse chissà per difendere la scelta fatta mesi fa del pugno duro e avallata con quella di pochi giorni fa sulla scelta di Giacomini.
Ahimè la diplomazia questa sconosciuta...

Mentre sto guardando Lazio Genoa a Sky (oltre a sottolineare un ottimo Gilardino all'altezza della massima categoria...noi s'è cacciato a calci in culo) penso a Lotito, dal 2004 al timone della Lazio, dal 2004 contestato dalla Curva della Lazio non proprio composta da educande, 19 anni di contestazione a dritto ma vanno a tifare la Lazio e non hanno creato un'altra società in categorie infime solo perché la S.S.Lazio ce l'ha saldamente in mano Lotito.......lui tra l'altro non si scompone, loro lo fischiano sempre, ma quello che conta è la Lazio, e la possibilità di dargl lustro.

Io non so qual'e la percezione della gente se siamo al muoia Sansone e tutti i filistei e se mai si è pensato alla categoria come un'opportunità di crescita e di consolidamento degli obiettivi tanto, oggi c'è Montanari, domani ce ne sarà un altro e veniamo da una storia centenaria...ma l'unica cosa che rimane è il Siena, tutto il resto passa.

Avrei voluto vedere la forza di Reggio Calabria, vedo una città divisa su interessi personali se no avremmo sempre avuto ben chiaro dove tenere dritta la barra....professionismo ad ogni costo, poi si contesta Montanari per i prossimi 20 anni o quanto rimane ma i massimi risultati per la squadra......invece qui ogni tanto si tende a tranciare a seconda se le cose non vanno cone qualcuno vorrebbe, tutti ricordiamo quel ...Mai più con la società di Mele.....come adesso mai più con la società di Montanari....quando invece dovremmo stringerci tutti attorno al Siena tra i professionisti per mantenere il professionismo.......io l'ho fatto quando non mi andava bene niente rispetto a chi c'era, di sostenere la squadra sperando in tempi migliori....sareste disposti a questo anche voi??...o è meglio una sciatta società anonimissima, perché non è il Siena, guidata da uno il quale curricula parla da solo, voluto dal gran visir della politica accanto a due/tre troiai che sono disposti a fare cartello per i loro interessi.......come ho scritto ieri se continuate così Montanari lo fate diventata un 'educanda in confronto.

Data: 27/08/2023 16:07:39 Nick: Braccio da Montone

27/08/2023 11:42 | NEWS, TOP NEWS
IL COMUNE SI AFFIDA AD UN AVVOCATO PER TUTELARE IL SIENA.

Il Comune sarà tutelato dall’avvocato Stefani Pellacani, esperto di diritto sportivo, in vista della discussione del ricorso presentato da ACR Siena contro l’esclusione dal campionato di serie C. Il Tar del Lazio si riunirà il 4 settembre.
Fonte: Fol


Ma il Comune di Siena nella discussione sul ricorso avverso l'esclusione dalla serie C della ACR Siena 1904 di Montanari....che parte recita??
Forse è parte civile per qualche contenzioso insoluto??
Ma il Siena non è una società privata che sta discutendo la propria permanenza in una qualsivoglia categoria??

Quindi anche il Comune interverrebbe mel dibattimrmento??? ed a quale titolo??....non ho capito, se qualcuno me lo spiega.

Data: 27/08/2023 12:52:04 Nick: Braccio da Montone

Che esista una linea tracciata anche per gli organi di stampa ci sta, ma lo è in tutta Italia e il giornalismo d'assalto non lo fa più nessuno, se per assalto intendiamo giusto giusto porsi tre domande e farne altrettante dirette a chi di dovere.

Tutto il mondo è paese, giusto sottolinearlo però nella speranza che qualcuno un giorno si svegli e dica....da oggi si cambia....non so quanto durerà ma andrebbe fatto giusto per uscire dalla mediocrità del copia e incolla.

Potremmo poi parlare anche della politica a cui spesso è legata anche la comunicazione in generale.
Non parlo ovviamente di oggi ma possiamo andare indietro nel tempo con esempi estremamente significativi e calzanti perché la politica in Italia incide sia che ci sia un colore piuttosto che un altro e noi nel tempo abbiamo visto cosa voleva dire CONSENSO e lavorare per ottenerlo.
La gestione di Mps nel periodo d'oro del Siena era questo.. il consenso...per il calcio come per il basket, senza rendersi conto del danno che veniva fatto

La politica quando entra nel calcio è un disastro e lo è sempre stato ovunque. Gli esempi più virtuosi di club nel calcio non hanno alcun rapporto con la politica. Per questo hanno successo Inglesi e Americani, nessun contatto con la politica perché diventi un suo strumento per ottenere consenso, appunto.
La politica (in generale ehhh intendiamoci) usa lo sport per il consenso.
Le dittature stesse vivono su questo.

Data: 26/08/2023 06:37:59 Nick: cuorenero

Perchè i giornali non parlano delle malefatte dei Giacomini a Chieti e Trieste?

Come mai non chiedono al Comune di Siena il perchè di questa scelta scellerata?

Dove sono i tanti Indro Montanelli locali,così pronti nel segnalare,con foto in prima pagina,fronteggiamenti palieschi ma altrettanto lesti nell'evitare domande scomode quando conterebbe?

Ancora scrivete sotto dettatura,come ai tempi di Beppe n'duja,vero?

COSA NON SI FA PER UN TOZZO DI PANE,EH....SCHIAVI MORTI DI FAME!

Data: 26/08/2023 01:09:15 Nick: Braccio da Montone

L'obiettivo si sta spostando lentamente....non più riflettori sul Siena2 di Giacomini ma sulla ACR Siena di Montanari, vero obiettivo di qualcuno.

Se ci riusciamo, cercheremo di far capire bene quello che sta succedendo.....

Data: 26/08/2023 00:06:48 Nick: GhiBell1

Siamo noi, siamo in tanti
Ci nascondiamo di notte
Per paura degli automobilisti, dei linotipisti
Siamo i gatti neri, siamo pessimisti
Siamo i cattivi pensieri
E non abbiamo da mangiare
Com'è profondo il mare
Com'è profondo il mare

… Babbo, che eri un gran cacciatore
Di quaglie e di fagiani
Caccia via queste mosche
Che non mi fanno dormire
Che mi fanno arrabbiare
Com'è profondo il mare
Com'è profondo il mare

Data: 25/08/2023 21:50:55 Nick: Santinonuccio

Messaggio scritto da Pietro.Poggi

http://https://www.tifochieti.com/le-ultime-notizie/289-il-chieti-venduto-ma-quanti-dubbi

Mi preoccupa di più questo


C'è della roba pazzesca sul padre e il figlio...a Chieti tra l' altro gli hanno recapitato proiettili per cacciarlo ....ma anche a Trieste ha fatto danni ...e il padre ce lo troveremo sicuramente allenatore delle giovanili o area tecnica...come ha fatto a Trieste


Ma la sindaca come ha potuto sceglierlo, ma una ricerchina sul web no è?!?!

Data: 25/08/2023 18:40:45 Nick: Pietro.Poggi
Data: 25/08/2023 13:21:46 Nick: Braccio da Montone

Mi scuso e apporto una correzione al mio post sotto.....

Non è vero che prima di Trieste questi non avevano fatto niente nel calcio....infatti a luglio 2016 Giacomini senior prende il Chieti dall'allora presidente Pomponi dopo un travagliatissimo closing ma della società ne verrà decretato il fallimento e la radiazione nel gennaio del 2017 (fonte Wikipedia)

Credo che ogni ulteriore commento sia superfluo, magari saranno stati sfortunatissimi, di buono c'è che qui a Siena dentro le buste..... ci si mette la carta.

Un grazie sentito a chi ha pigiato/brigato/garantito per questa soluzione che immagino il Sindaco ABBIA DOVUTO prendere, perché forse più splendido splendente di altri.

Alla fine Montanari lo fanno diventare un'educanda.

Ovviamente le notizie sono su Wikipedia e sono fruibili a tutti, d'altronde internet ci da la possibilita di conoscere cose che prima erano sconosciute ai più .



P.S.Rimane valida la mia domanda originaria:

MA TE DE PRECISO....CHI CAZZO SEI??

Data: 25/08/2023 10:24:02 Nick: Braccio da Montone

Intervista all'unto dal Signore a cui hanno dato il Siena 2 a gratis....a parte i contenuti che ci sarebbe da starci due giorni a discutere sui tanti perché, vedo che dopo un paio di sputtanate continua anche ieri a rimettere davanti a tutto il nome di Bernardo Corradi.

Io non mi intendo di comunicazione ma dopo la figura cacina del primo giorno dove hanno rischiato anche una denuncia per essersi appropriati del sito della società di Montanari, insistere con il nome di Corradi è demenziale, l'hanno capito che il ragazzo nemmeno doveva conparire se aveva fatto quello di cui lo incensa questo signore???.... lui è un tecnico federale e più lo sputtanano e più rischia di perdere il posto per un palese conflitto di interessi......non lo può fareeee....duriiiiiiiiiii.

Io credo invece che questi hanno bisogno di acceditarsi con la città mostrando la faccia di Corradi che viene dal calcio che conta, che è di Siena, il che vuol dire che questi non sanno un cazzo ma sopratutto non sono un cazzo (infatti a parte la ridotta parentesi di Trieste, non mi pare che questi abbiano mai fatto calcio da nessuna parte) e quindi hanno bisogno di darsi una solidità ed una credibilità, imsomma di consolidarsi a chiacchiere attraverso il suo nome, non comprendendo che siccome Bernardo, a meno che non abbia preso un colpo di sole con questo caldo o peggio si dimetta, non lascerà mai la Nazionale U19 per una realtà che se va bene bene sarà in eccellenza (se no in terza categoria), e loro continuano a metterlo a rischio con questo fronting pubblicitario.

Sugli intenti poi per cui sono qui potremmo sindacare a giornata.....ma ci fosse uno che porta qualcosa in aiuto della città invece che succhiare sempre le ruote altrui, uno che con la sua presenza porti un valore aggiunto, un progetto autonomo che non fa conto della città ma della solidità e remuneratività del progetto stesso proprio a sostegno della città/territorio attraverso il calcio.....e non che venga qui a fare impresa scavalcando tutti solo perché si carica il calcio sulla schiena e poi vero...che categoria...ma con l'idea di chiedere e basta perché la terza categoria l.a possono fare anche i tifosi non c'è bisogno di particolari soloni
Qual'e il progettoooo??..cosa portate di innovativo??...cosa portate alla città invece che prendere..... o forse volete solo usare il brand Siena per farvi i cazzi vostri e crearvi un'immagine che sltrimenti non avreta MAIIIIII???

A Trieste cosa gli mancava per fare impresa??...io credo niente, è una città che potrebbe superare Siena in molti punti di confronto, dalla popolazione, alle strutture, alle opportunità lavorative....eppure gli e toccato scappare come sorci...e come sempre questi mostri sono atterrati qui, siamo in collina ma sembra di essere in una vallata tanto è lo scivolo con cui vengono qui.

Ma insomma...questi, ma che cazzo fanno nella vita, c'avete capito niente voi??

MA TE DE PRECISO....CHI CAZZO SEI??

Data: 24/08/2023 10:10:33 Nick: Braccio da Montone

RIPORTO INTEGRALMENTE:

STIPENDI E TFR NON PAGATI, SI VA VERSO LA RICHIESTA DI FALLIMENTO
Impegnata nei tanti ricorsi e nei brillanti comunicati, l’ACR Siena, non avrebbe provveduto al pagamento di quanto dovuto ai tesserati. Il termine è scaduto due giorni fa, ma a ieri sera nessuno dei giocatori che hanno messo in mora la società avrebbe ricevuto quanto dovuto. Nella giornata di oggi ci sarà un incontro con L’Associazione Italiana Calciatori per procedere verso la richiesta di fallimento della società di Montanari.

Fonte: FOL


SI CONTINUA A SBAGLIARE.....CONTINUA LA CATTIVA COMUNICAZIONE.....NON È COSÌ......

Che se non paga Tfr e stipendi possono far fallire il Montanari ci sta è plausibile (il Pisa lo fece fallire un formitore per 40 milioni di lire)...MA NON ADESSO....perché la sospensiva del TAR sospende qualunque tipo di giudizio e di iniziativa conpreso la richiesta di fallimento.

Il 23 data ultima per regolarizzare stipendi ed altro non e più tale dopo la sospensiva del tribunale, il quale rimanda tutto alla prossima data utile che sarà il 4 settembre a questo punto (ndr).

E Montanari pagherà il dovuto solo su indicazione del Tribunale, cioè il sanare il pregresso sarà o sarebbe incluso nella sentenza.......Resti n C ma saldi tutto...vai in D ma saldi tutto....etc. etc. etc.
Ma figuriamoci se Montanari paga prima di avere la certezza della categoria e di quale categoria (se così sarà) dovrà affrontare.

Vogliamo smettere di condizionare l'opinione pubblica con cose inesatte che poi ingenerano aspettative che se non si traducono in fatti poi fanno dare anche giudizi errati o addirittura prese di posizioni errate.

Ma siamo davvero sicuri che in questa interminabile e stucchevole commedia tutti abbiano fatto per la collettività o sono stati strumentalizzati giudizi e situazioni ad arte per interessi privati???
Siamo così sicuri che non ci siano state demagogiche prese di posizione finalizzate ad un qualcosa di personalistico, in un senso e nell'altro, intendiamoci???

Ecco io non ne sono certo, mi rincresce per chi mi conosce se la pensa diversamente ma sono abituato (avendola grossa) a ragionare con la mia testa e vedo nella mia mente bacata tante, troppe situazioni borderline ed assolutamente non chiare da mesi e mesi a questa parte.....ma sopratutto tanti iteressi di parte come solo a Sienina succede.

Lo dico a tutti i competitor....sappiate che con il mio non ci scorreggiate finché mi rimane un briciolo di autocritica ed un secchiello di onestà intellettuale.

Data: 24/08/2023 09:39:13 Nick: TDF

Buongiorno, leggo l'articolo
https://www.sienaclubfedelissimi.it/i-giocatori-piu-importanti-della-storia-del-siena.html
ed oltre alla nostalgia per il tempo che fu mi chiedo; Massimo Maccarone, Flo, Locatelli tanto per citarne tre, se ne sono scordati?

Per quanto riguarda Ciccio Marmotta e tutti i giramenti di coglioni che ha causato al calcio e non solo a noi, mi chiedo come sia possibile che ancora ci sia qualche tribunale o organo di giustizia sportiva che gli dà credito.

Data: 24/08/2023 07:38:14 Nick: Braccio da Montone

...Io sono meno ottimista del Benini.....non credo abbia pagato.
Se però lo fanno giocare lo stesso senza aver pagato qualche santo in paradiso ce lo deve pur avere e mi aspetto un colpo di coda in ogni momento, quelli a cui ormai periodicamente ci ha abituati, e quando uno pensa di averlo schiacciato, lui risorge cone l'araba fenice.

Sulla Federazione stendo pietosissimo velo, ci ha abituato a tutto zed al contrario di tutto compreso la pressione fatta in un giorno per cambiare data ed anticipare il giudizio del Tar...il giorno prima andavano al 26, in un amen hanno convinto lo stesso Tar a tornare al 4 settembre dimostrando potere d'acquisto, ma se così e perché non hanno pressato prima eventuali decisioni dei tribunali per consentire a tutti di essere pronti nei tempi giusti??
Da una parre rassicurano dall'altra prendono un golino, da una parte spingono e dall'altra si bloccano......ecco perché siamo a questo punto, perché il pesce puzza sempre dalla testa.

Data: 24/08/2023 02:34:25 Nick: Braccio da Montone

Una frase dell'ex assessore Benini ripresa da facebook

".....da quello che ho appreso oggi deve aver pagato se al ricorso lo fanno giocare......"

Data: 23/08/2023 21:24:38 Nick: primo senesi

Ma in tutto questo...
Il bove HA PAGATO O NO?

Data: 23/08/2023 18:50:21 Nick: Braccio da Montone

ULTIMISSIME ....

Il Tar anticipa dal 26 al 4 settembre la discussione sul ricorso di Montanari.....

ve l'avevo detto di parlare con il Tar anziche con la Federazione che mi pare (e ci fa rima) un po in confusione

Data: 23/08/2023 18:15:54 Nick: Braccio da Montone

COMUNICATO STAMPA......DEL COMUNE(??)
Boh me l'hanno inviato e ve lo giro.....


Dopo l’indicazione da parte del Comune di Siena, avvenuta nella giornata di lunedì 21 agosto, del soggetto idoneo per l’iscrizione al campionato di calcio di Eccellenza regionale, la stessa Atlas Consulting srl ha costituito la società “Siena Fc” in ogni sua parte. L’amministrazione comunale ha dunque proseguito nel percorso indicato a più riprese dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, in seguito alle varie interlocuzioni avvenute con gli stessi vertici federali, ultimando gli adempimenti di propria competenza per garantire un futuro certo al calcio cittadino.
Siena Fc ha quindi effettuato i vari adempimenti burocratici per presentare, come indicato nella lettera ufficiale della Figc inviata all’amministrazione comunale lo scorso 9 agosto, la domanda di ammissione al campionato entro le ore 12 della giornata di oggi, mercoledì 23 agosto.
In ottemperanza al procedimento del Tar del Lazio, la Figc con nota protocollata dal Comune di Siena oggi, mercoledì 23 agosto alle ore 8:18, ha informato che la procedura ex articolo 52, comma 10 delle Noif, avviata dalla stessa Federazione e attivata dalla neo costituita Siena Fc per l’iscrizione al campionato d’Eccellenza, resta al momento sospesa.
Nonostante la tempistica ristretta, la società Siena Fc ha compiuto tutti i passi necessari e dovuti, ma il ricorso portato avanti dalla società Acr Siena ha di fatto, al momento, interrotto il percorso intrapreso da Comune e Atlas Consulting srl. Una nota protocollata dal Comune
Nelle prossime ore e nei prossimi giorni proseguiranno le interlocuzioni tra amministrazione comunale, Figc e Siena Fc per capire la strada da percorrere in vista del 26 settembre, quando è fissata la nuova udienza del Tar sui ricorsi presentati dalla società Acr Siena. Il Comune di Siena ha individuato un legale esperto in diritto sportivo per mettere in campo la migliore strategia da seguire per tutelare la comunità e il futuro del calcio bianconero, in un percorso che comunque è e rimarrà diviso e separato da quello dell’Acr Siena. Atlas Consulting Srl, il presidente Simone Giacomini e tutto lo staff della neo costituita Siena Fc hanno collaborato attivamente con l’amministrazione per tutelare un patrimonio sportivo e storico della città.



IO CONSIGLIEREI più che parlare tra Comune, Federazione e Atlas di PARLARE CON IL TAR.....mi sembra più incisivo di tutti.
In alternativa con il Montanari.....altro crostino.

P.S.
Al proprietario di Atlas Consulting chiederei invece di dirci quanti follower in più ha avuto in questi pochi giorni (lui che campa con queste CAZZATE) e di quanto è aumentato il suo bacino di utenza (??).....non si sapeva nemmeno che esistesse, ed ora è sulla bocca di tutti......
Per me ha già fatto anche troppa plusvalenza per non aver fatto un cazzo.

Data: 23/08/2023 17:56:21 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da Braccio da Montone

Potrebbe esserci qualche problema per l'iscrizione del Siena 2......
Aspettiamo un comunicato UFFICIALE!!



Purtroppo qualche problema c'era e non c'eravamo sbagliati nell'interpretare i venti di guerra che provenivano da fuori Siena.
Il comunicato non lo fecero, ma la figc aspetterà il 26 settembre. Rischio quindi che Siena resti ferma un anno o partecipi Montanari a C o D..... oppure ripartenza terza categoria.
Con la sentenza TAR di ieri l'altro potrebbe essere non riconosciuta l’eccellenza come mi pare di aver compreso dagli ultimi accadimenti.

Questo è quello di cui si parlava ieri ed oggi la Federazione ha ribadito che non va contro le decisioni del TAR rispettandone i tempi di giudizio, quindi se qualcuno ha rassicurato il Sindaco sulla bontà dell'operazione questo qualcuno ha sbagliato e non credo che il Presidente della Federazione si sia rincoglionito fino a tal punto, altrimenti deve cambiare mestiere oltre a sputtanarsi in maniera ferale......evidentemente qualcun altro si è incaricato ed ha esposto l'Amministrazione ad una sonora figura di merda, chunque esso sia stato.

Adesso si che ritorna prepotente Montanari perché credo che potrebbe anche cedere la società e forse lo stesso Giacomini potrebbe anche essere interessato ma la va a chiedere a lui e non credo che l'investimento preventivato di un 500ino basti stavolta oltre ad una incertezza su quello che sarà il destino dell'ACR Siena 1904.

Si perché dalla Federazione aveva avuto il placet ad iscriversi all'eccellenza se saldava il dovuto all'erario, cosa che non è avvenuta visto che non si è iscritta.
Forse Montanari aspetterà il successivo giudizio per strappae la D o addirittura la serie C, ma per tanti troppi motivi dobbiamo aspettarci il colpo di coda, il colpo di teatro, e l'incertezza rimane su quello che davvero potrà succedere......e chi si avvicina in questa situazione senza conoscere minimamente lo stato dell'arte??

Quindi cone tosare un maiale, un monte di chiasso e poca lana e dopo tre mesi(??) risiamo allo stesso punto a farci le stesse domande, le cose sono come prima, niente è cambiato, con davanti dei tempi ristrettissimi.

morale:
pratica gestita malissimo prima durante e dopo, mettendo davanti sempre cose diverse dal calcio, dagli amici degli amici, alla politica, alla Siena da bere, con grandi responsabilità di tutti (tifosi compresi) quelli di prima e quelli di ora (ed ognuno si prenda il suo pinzo) e ci deve venire il lecito dubbio che ci sia stata una importante strumentalizzazione dei fatti da 10 mesi a questa parte di chi poteva avere interessi e non poteva confessarli, ma sotto sotto poteva lavorare.......questo é il risultato........ed a Pietro, che sono convinto abbia provato a fare qualcosa dico...non ti crucciar, come sempre noi non si conta un cazzo.....e non voglio dire altro.




Data: 23/08/2023 17:47:17 Nick: Robur2014

Messaggio scritto da il_boria

Hanno pienamente sottovalutato Er marmotta e le sue palesi conoscenze....


Esatto e se vorranno/potranno da lui dovranno passare

Data: 23/08/2023 17:47:10 Nick: cuorenero

Le famose "garanzie" da Roma,con la telefonatina del poggibonsese per far prendere Giacomini invece di Anastasio(sennò l'avevano già data a lui).

Ma gnamo via...ora avete da strigare la deroga per il Palazzetto,semmai viene bene anche lì!

Mi fermo allo Sport o passa ad altro?

Data: 23/08/2023 17:42:14 Nick: primo senesi

propongo il GENERALE VANNACCI oppure KIM JONG UN,scegliete voi.


KIM JONG UN

Data: 23/08/2023 17:33:06 Nick: cuorenero

Vogliamo parlare della FIGURA DI MERDA che hanno fatto in Palazzo Comunale o aspettiamo dell'altro?

Come COMMISSARIO PREFETTIZIO per i prossimi 4 anni,visto che gli Asburgo Lorena non ci sono più,propongo il GENERALE VANNACCI oppure KIM JONG UN,scegliete voi.

Ma basta con gli/le INADEGUATI/E ai vertici:se non sapete fare niente,state a casina a fare la calzetta perchè,non so se ve ne siete accorti,VI HANNO PRESO PER IL CULO.

P.s.vi ho anche ri-votato pensate che popò di demente sò anche io....auh!

Data: 23/08/2023 17:21:55 Nick: il_boria

Hanno pienamente sottovalutato Er marmotta e le sue palesi conoscenze....

Data: 23/08/2023 16:36:28 Nick: Pietro Poggi

la strada c'era ed io ho cercato INVANO di farglielo capire, attreverso qualche politico che conosco

NON MI HANNO VOLUTO ASCOLTARE perchè sono un povero stronzo

ora si rischia la terza categoria e poi di pregare uno di quelli in eccellenza per fare una fusione forse tra un anno...forse

aggiungo che queste operazioni di tar e federazione sono pilotate e mi puzzano di politica ed altro

Data: 23/08/2023 16:14:54 Nick: TDF

Io è da tempo che ho l'idea che certe decisioni assunte nei nostri confronti siano dipese da un qualcosa di superiore che trasversalmente fa e dispone.
Altrimenti non è possibile consentire a un personaggio come Ciccio Marmotta di fare ciò che sta facendo.

Data: 23/08/2023 16:08:06 Nick: Pietro Poggi

La Federazione non ha fatto iscrivere il Siena di Giacomini

Data: 23/08/2023 15:12:13 Nick: Santinonuccio

Messaggio scritto da GhiBell1

Beh...se sono riusciti a cedere la Triestina ad una societa' cosi' importante non mi pare poca cosa...almeno un acquirente serio loro sono riusciti a trovarlo.


Solo una botta di culo pazzesca, Giacomini non ha trovato nessuno... Ci ha pensato l ex Ds del Venezia, un americano , a trovare il gruppo d investitori... e ora fa il Ds a Trieste

Data: 23/08/2023 13:37:58 Nick: MentiX

"La nuova proprietà del Siena Calcio vorrebbe Bernardo Corradi in prima fila per un progetto di lungo respiro che rilanci ‘sportivamente’ la piazza."

https://www.sienanews.it/in-evidenza/siena-calcio-la-strategia-di-giacomini-bernardo-corradi-tra-i-progetti-principali/

Data: 23/08/2023 13:34:24 Nick: il_boria

Uno che si presenta in comune con quel curriculum, con quel background... viste le precedenti esperienze... doveva assolutamente essere rispedito al mittente.

Oltretutto, uno che viene qua senza sapere in che stadio giocherà... se mai riuscirà a partire... quali interessi e voglia di far calcio avrà.

pare fantascienza, ma a Siena succede di tutto e di più. e' come in sliding doors, si continua a ripetere gli stessi errori tutte le sante volte.

Data: 23/08/2023 10:58:03 Nick: TDF

Dico come ho scritto ieri in modo più completo che dovremmo dire la nostra come diceva anche Pietro.
Poi le decisioni le prende chi deve ma dopo 10 anni di gente che ci ha distrutto non si può continuare a dire che si aspetta i risultati del campo.
È giusto e sarebbe corretto in una situazione di normalità ma di normale qui non c'è nulla ed allora se vai a vedere cosa dicono di Giacomini a Trieste dove ce l'hanno avuto, mi pare più che lecito dire QUESTO NO!
Ad esempio non so nulla sul gruppo svedese e nemmeno di quell'Anastasio.
Loro perché no?
Sarebbe opportuno ci venisse detto, non trovi?

Avanti con Giacomini.

Data: 23/08/2023 10:51:03 Nick: Giacomone

TDF... Sempre decisioni di altri. Ok ma chi le dovrebbe prendere le giuste scelte e le decisioni ?? I tifosi della curva ? Suggerisci... L alternativa agli altri sarebbe " Noi "... Chi siamo noi?

Data: 23/08/2023 10:33:44 Nick: TDF

Con Mezzaroma il Siena è in buone mani.

Con la Durio un c'è problema.

Con gli Armeni siamo a posto.

Con Montanari in una botte di ferro.

Con Giacomini si stronca tutti.

Mi sembra che continuiamo a sperare ed a subire scelte di altri sempre e comunque fallimentari.

Data: 23/08/2023 08:09:50 Nick: MentiX

According to La Nazione la nuova società, che dovrebbe chiamarsi Siena FC. Si sa quando sarà possibile recuperare il nome e lo stemma dell'AC Siena?

Sono curioso riguardo al nuovo stemma. Spero che il nuovo proprietario assicuri stabilità per alcuni anni, in modo che fra due o tre anni non si ripeta un'altra situazione di fallimento finanziario.

Data: 22/08/2023 21:26:26 Nick: GhiBell1

Beh...se sono riusciti a cedere la Triestina ad una societa' cosi' importante non mi pare poca cosa...almeno un acquirente serio loro sono riusciti a trovarlo.

Data: 22/08/2023 21:21:49 Nick: Santinonuccio

Messaggio scritto da TDF

Io semplicemente, dopo tutto ciò che abbiamo subito, avrei voluto dire la mia avessi avuto la possibilità.
Bene hai fatto Pietro a provarci, poi se non ti hanno voluto ascoltare perché sono troppo più furbi, puoi farci poco.

Anche l'altra volta ci siamo messi nelle mani del Sindaco pronti a giudicare i risultati del campo e non solo.
E dopo quest'inculata siamo ancora a dire le stesse cose.

Ed invece era il momento di dire, QUESTO NO PERCHÉ NON CI CONVINCE.

Come è possibile nutrire fiducia in uno che dove l'hanno avuto non vedevano l'ora di cacciarlo?

Ma poi accidenti avvvoi, un altro romano avete preso.
Anche solo per il gioco delle probabilità un napoletano come De Luca no eh?
Intendo quell'Anastasio.
Hai visto mai fosse uno in gamba come era l'ingegnere.



infatti, magari sapeva della favola di De Luca e voleva provarci, 1% che fosse cosi' pero' avevo pensato lo stesso...

questo l'UNICA cosa buona che ha fatto a TRIESTE e' stata la cessione... il gruppo subentrato ha estinto qualche milioncino di debito mi pare, hanno investito tanti milioni su squadra e citta', hanno fatto uno squadrone in 15 giorni a luglio, solo per 2 giocatori hanno speso 1,6 milioni,,,

 

1...56789...25