REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani | Margherita&Luciano | Eugenio | Checcone | Ala Destra
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
Data: 06/05/2024 14:05:35 Nick: quixote

CAZZO NO!!!
Da quando era andato in Spagna ci sentivamo poco e solo su whatsapp.

Ci conoscemmo nel 1989 all'Enoteca Le Bollicine.
Fu virile amore a prima vista!
Con Leandro ho condiviso tante cose che solo io e lui sappiamo ma... cose bellissime.

Potrei scrivere un romanzo e invece piangerò questo UOMO con tutti i suoi colori e tutte le sue sfumature.

Una TERRIBILE notizia che mi giunge come una coltellata alle spalle!!!

CAZZO NOOOOO!!!!!!!!!!

Data: 06/05/2024 09:30:00 Nick: CAPPOTTO TATUATO

@braccio da montone:aggiungerei anche la maglietta I VOSTRI ETILOMETRI NON RIUSCIRANNO MAI E POI MAI A PLACARE LA MIA SETE.

LEANDRO ERA UNA PERSONA D'ORO

E SE LO DICO LO DICO CON GOGNIZIONE


MEGLIO PARECCHIO DI QUALCHE OMUNCOLO PER TUTTE LE STAGIONI CON LA I726 NEL CODICE FISCALE

UN SALUTO A TUTTI

MI RIECLISSO

Data: 05/05/2024 20:28:43 Nick: Pietro.Poggi

Un pensiero per il grande Leandro, buono di Animo e di Spirito.
Senese con la S Maiuscola.
Sorriso che ci mancherà
Tifoso Puro

Data: 05/05/2024 15:44:25 Nick: cuorenero

Nobis,Leandro.

Amico e Camerata vero,più Senese di tanti senesi.

Data: 05/05/2024 15:11:10 Nick: Braccio da Montone

Oggi ci ha lasciato Leandro Sommariva, grande tifoso del Siena ma che Siena aveva scelto per viverci.
I suòi Prosecco Boys con Palollo ed il Capperino, quella maglietta "Contengo Solfiti", quella sua sottile ironia, quella mai indimenticata parlata veneta, ne faceva un interprete magistrale di goliardia e di sfrontatezza...e poi si chiamava Leandro come me, ...un nome una garanzia.

Per anni con lui e Gino Capperino ho condiviso trasferte oltre a far parte della stessa chat.
Mi spiace non aver capito
prima della malattia che lo aveva aggredito inesorabilmente, era oltre un anno che non lo vedevo e l'Italia non era la sua sola patria, ha vissuto molto anche in Spagna ma senpre senza mai dimenticarsi gli amici qua, e tutto quello che lo legava alla nostra città, la famiglia, il Siena, l'Onda.

Mi mancherà quella sua ironia e quel suo modo di fare, ma come per tanti altri con cui ho condiviso giornate memorabili, dico che....chi vive dentro di noi non muore mai....e cosi sarà anche per lui

Ciao Leandro, ciao Sommo, che la terra ti sia lieve, non ti dimenticherò mai, per come eri e per il tuo/mio nome.....che ci accomunava, ci hai lasciato troppo presto.

Leandro

Data: 04/05/2024 10:43:58 Nick: roburunicafede

CONCORDO CON BRACCIO...IL RASTRELLO NON SI TOCCAAAAA!!
IERI SERA CI SONO PASSATO E GIA' SI RINCOMINCIA A VEDERE UNA BELLA ERBETTA, SE MANTENUTO BENE E' TRA I MEGLIO CAMPI D'ITALIA NONOSTANTE TUTTO QUELLO CHE GLI E' STATO FATTO!!!

Concordo con Braccio anche per la parte che riguarda la sede...va bene che l'anno scorso le priorità erano altre e bisognava subito risalire (BRAVI!) però come si fa a parlare di investimenti e strutture se la società non ha nemmeno un segretario e nemmeno una sede??????

SIG. GIACOMINI CI DICA QUALI SONO I PROGETTI (A PARTE QUELLO DI RITORNARE IN SERIE C) perchè faticosamente si sale....VELOCISSIMAMENTE E FACILISSIMAMENTE si riscende (questa volta in promozione!)

VA BENISSIMO LAVORARE IN SILENZIO ma non troppo.....

Data: 03/05/2024 16:49:42 Nick: Braccio da Montone

LEGGO E RIPORTO FEDELMENTE............

03/05/2024 9:24 | NEWS, TOP NEWS
INFRASTRUTTURE, GUERRI: “DUE ALTERNATIVE PER RESTARE DENTRO IL PERIMETRO COMUNALE”

Se la Robur vuole continuare ad “abitare” dentro il perimetro comunale, le alternative sono due: investire all’Acquacalda o fare il Rastrello in sintetico. È la posizione di Simone Guerri, espressa nel corso dell’ultima puntata di “Al Club con la Robur”. “La realtà è che Siena ha le strutture contate, già utilizzate da altre società, e non è possibile fare fusioni – spiega il ds – lo dico diretto: se vogliamo stare dentro Siena o si allarga l’Acquacalda o si fa un sintetico allo stadio. So che il manto è stato uno dei più belli d’Italia, ma va rifatto anche l’impianto idrico, serviranno tra i 300 e i 400mila euro per riavere un campo in erba in cui ci giochi due volte al mese. In sintetico potresti farci girare anche il settore giovanile. Altrimenti bisogna andare fuori, può essere Maltraverso ma ha un costo e dei lavori importanti da fare. Colle Val d’Elsa ha la Colligiana, il Gracciano e una terza squadra, difficile incastrare il tutto. Mi piacerebbe stare dentro Siena, ma è anche vero che non si trovano sbocchi uno si guarda intorno. Per adesso ripartiamo da Acquacalda e stadio ma la missione della società è programmare qualcosa di diverso e realizzabile”.

Intanto continuano le interlocuzioni con il Comune di Siena. Lunedì c’è stato uno scambio di idee con il vicesindaco Michele Capitani, mentre tra una decina di giorni ci sarà un incontro più formale, al quale parteciperà anche Giacomini. “Nell’immediato abbiamo chiesto un ufficio e un posto dove poter mettere la roba di magazzino – prosegue Guerri – siamo stati a vedere il campo assieme ai dipendenti comunali e l’azienda di Pistoia responsabile dei lavori sul manto”.

Poi c’è un altro discorso che non è stato toccato. “Bellissimo ritornare allo stadio – aggiunge il ds – ma ci siamo persi il discorso dell’Acquacalda, che ancora non è stato visto da nessuno. Il Comune ci ha rassicurato che a metà luglio sarà a disposizione, come il Franchi. So che ci sono interventi da fare, non parlo di costi ma di omologazioni e di rimessa degli impianti. Ancora non è stato valutato questo aspetto”.

L’Acquacalda il prossimo anno sarà la base della prima squadra ma anche delle tre formazioni del vivaio, che ripartirà sotto la direzione di Gill Voria. La prima squadra continuerà ad allenarsi la mattina, anche se è più complicato gestire ragazzi in età scolastica. “Lo preferisco non tanto perché così i giocatori non fanno tardi la sera, ma perché fanno assieme colazione, allenamento e pranzo. E poi c’è più spazio per le giovanili nel pomeriggio”.

Per tutto l’anno si è andato dicendo che giocare a Badesse, anziché al Franchi, abbia svantaggiato il Siena, ma Guerri su questo va controcorrente. “Soprattutto all’inizio, avere un campo con meno distanze, più piccolo, ci ha consentito di faticare meno, non avendo fatto preparazione. È una mia convinzione, nonostante tutti i giorni il mister andava al campo e si lamentava. Non c’è la riprova, so che giocatori tecnici rendono meglio allo stadio”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol



MA BASTA CON QUESTI CHE GLI SCORREGGIA CONTINUAMENTE IL CERVELLO...PER PIACERE BASTAAAA......io però me la rifò anche con chi gli da la possibilità di dire ste cazzate ehhhh.

Si ci mancava uno come Guerri, che da noi faceva l'onesto pedatore, andato a Badesse e fare il DS non so nemmeno se con lui retrocessero, ora ce l'hanno riportato all'ovile come DS/factotum di tutto....domando:
ma prima di aprire bocca e lasciare andare non era il caso di informarsi di quanti hanno avuto sta brillante idea del sintetico??
Io credo che forse appena iniziava a giocare a calcio che a Siena qualche solone proponeva questa mostruosità Ora qualcuno gli ha aperto i microfoni e questo gli ha dato la via......

Io fossi stato in lui mi sarei fatto un ballino di cazzi miei .......ma se non avete nemmeno gli occhi per piangere smettetela di pontificare s'è capito che non avete un euro e vorresti che il Comune vi facesse tutto, ed è di ora la richiesta per il reperimento di un ufficio ed un posto dove mettere la roba di magazzino....ma in un anno non vi siete dati nemmeno una sede a 500€ il mese lasciando la sede in Piazza del Campo nº1 ed ancora parlate??..ma che l'avete preso a fa il Siena??..comprate la Ferrari e poi vi manca la benzina per farla camminare??

Quindi il sintetico scordatelo e spero che nessuno segua questa bestialità tra i nostri amministratori, era uno dei campi in erba più belli d'Italia, con un drenaggio meraviglioso per via di quello che fu buttato sotto, lo rifacciamo, e ritornerà quello di prima ma siccome i signorini non hanno uno per fa due, meglio ottimizzare con una soluzione così e scommetto che troverete anche chi vi appoggia in questa bestialità.

Inoltre caro Simoncino (e vi ci chiappo tutti, perche tantoi chiamate tutti Simone...Giacomini, Guerri e Farina...sbaglio??)..ampliare l'Acquacalda non è possibile visto che i terreni del Comune sono finiti...esauriti...e quello che rimane sono di privati ..lo sai Simoncino quanto voleca il sig. Virga (lo sai chi è il sig. Virga tu??..) di quei terreni per farci lo stadio nel 2003/2004???......4,5 milioni di €.. nel 2003/2004. no ieri.....ma sai una sega te...l'importante è aprire le trombe e dargli la via tanto qualche imbecille nel tramaglio ce lo chiappi ed ancor di più l'obiettivo è attaccare il ciuco dove vuole il padrone e niente altro.

Inoltre caro Simoncino ti vorrei jnformare che tutti i sintetici per delibera Comunitaria dovranno essere fatti togliendo i materiali riciclati e di scarto risultati spesso tossici, e farli con altre fibre, il che espone chi li fa a costi mostruosi perché smetteranno di mettere la merda sotto i piedi dei ragazzi ma esporranno anche chi li fa a costi di smaltimento altrettanto alti e se si considera che non è vero che i sintetici non hanno costi di manutenziioe senti te che popo di affare gli volevi far fare al nostro amato Comune.....

Mi fermo qui perché per oggi m'avresti già fatto abbondantemente incazzare e non tirare dentro i tifosi a questa querelle tra voi ed il Comune perché le cose vanno fatte perbenino, a farle alla pene di segugio erano buoni tutti.

Data: 03/05/2024 12:58:47 Nick: Braccio da Montone

Scusate se rompo il cazzo almeno a quei pochi che leggono ma cerco di aumentare il livello di consapevolezza sulle questioni Robur.

Nessuno parla, silenzio totale e siccome il campionato è finito, adesso è il momento delle scelte.

1) Giacomini rimane alla guida della nave con annessi e connessi, intendendo con questi il ripianamento di quello che ha promesso ai calcianti e non solo, e di un nuovo e cospicuo investimento per la D con in più qualche orpello che ci vorrebbe traslare da questa stagione.

2) Giacomini cerca qualche socio di minoranza (lo voglio vedere uno che ripiana i debiti suoi per poi non dire un cazzo e per di più in una catehoria infima come la D), magari vorrebbe rimanere per vedere di realizzare di più ma non ha il valsente, da qui una richiesta di aiuto.....ma ritorno alla mia prima considerazione....chi mette capitale per non comandare niente??

3) Giacomini cede la società.....magari castrando i suoi e quelli di altri, desiderata.....ma se calcola che gliel'hanno regalata, che qualcosa l'avrà pure speso ma molto rientra nelle promesse promozione che ancora non sono chiuse e che potrebbero essere andare al prossimo anno (se non cancellate del tutto....)...o quanto la vuoi pagare una società in D che non ha niente in carico (strutture) perché investimenti non sono stati fatti, se non costi che derivano dal rinmovo di alcuni soggetti??

Ma la questione più pregnante è lo stadio, la quale indisponibilità fece scappare almeno due pretendenti due alla matricola, con tutto quello che abbiamo visto in quest'annata..
La questione è e rimane il bando di assegnazione OBBLIGATORIO DA STIPULARE essendo lo Stadio ed il Bertoni due di beni pubblici e di bando pubblico di assegnazione hanno bisogno e qui nascono le perplessita MAI FUGATE da nessuno.

Tutto questo inficia anche la fase dell'iscrizione perché come ricordavo in altro post la società deve comunicare lo stadio dove giocherà pena la non iscrizione ma tutto ciò deve essere preceduto da un affidamento tramite bando da parte del Comune che immagino debba essere preparato a brevissimo, il problema immagino sia nella incertezza se ci siano da oggi in poi delle pendenze extra giudiziali che ne potrebbero bloccare l'iter stesso.

Alla fine della fiera per Giacomini sarebbe un alibi....per il Comune ben altro.

Data: 02/05/2024 15:43:48 Nick: Braccio da Montone

L'ultimo atto sul campo si è già concluso con la confermata imbattibilità della squadra, a margine di ciò l'ultima appendice sarà la consegna del Fedelissimo d'oro a Galligani....e poi saremo già al prossimo campionato.........mumble mumble......ma che campionato sarà???

Abbiamo la certezza che lo stadio potrà essere usato in tutte le sue parti fruibili rispetto ai lavori da effettuare??...immagino che l'Amministrazione potrà garantire che tutto filerà liscio, anche perché la società dovrà dichiarare il luogo dove giocherà le partite.
Se ciò non fosse possibile per xyz problematiche cosa farà Giacomini??
O forse nel momento che sto scrivendo lui è li in attesa che qualcuno evidenzi il problema proprio da usarlo come alibi per.....qualunque cosa anche solo giistificare eventuali dismissioni spostando le responsabilità sul non fare. rispetto al...non avere per fare

Strano dover parlare di questo quando nelle scorse settimane sono stati mandati segnali superconfortanti, settore giovanile con tante squadre, conferma di alcuni punti saldi come Lollo, Magrini i due direttori....eppure nessuno continua a credere a tanti indizi di opulenza che vengono dati in pasto all'opinione pubblica a piè sospinto.

A me sembra solo un carrozzone mediatico creato ad hoc per scopi personali, fidelizzare qualcuno (ma se vende li pagano altri che non l'hanno scelti), pensa di aumentarne il valore societario ed invece fa solo aumentare l'incazzatura di chi capisce bene il giochino (tra l'altro non mi pare ci siano state conferme dai diretti interessati senza tra l'altro vedere nemmeno uno scritto....ma non a me, ma in Federazione)

Anche per il settore giovanile ci dicono che saranno messe in piedi ben 8 squadre, peccato che nemmeno chi è
stato incaricato sappia un cazzo niente di come la proprietà voglia proseguire e poi tutte queste fregole da un giorno all'altro, quando lo svorso anno una delle poche cifre spese davvero cash fu la penale per la Federazione per non fare il SG. perché costava meno la multa che partire con una soluzione seria.

Comunque ad oggi di squadre ce ne sono ŹERO....come ZERO sono le indicazioni...come a ZERO c'è
la struttura del SG...come a ZERO c'è il freso responsabile, un buonissimo uomo di campo, ma con un lavoro enorme da svolgere senza avere la minima esperienza.

L'abbiamo ridetto Voria e gli altri sono stati solo degli scintillanti specchietti oer le allodole, dietro di concreto non c'è niente, se non il procrastinare e far slittare al prossimo anno alcune pendenze con i giocatori i quali se vogliono rimanere anche il prossimo anno o mangiano la minestra o saltano dalla finestra e tutto il battage sulla partita allo stadio con tanta gente è servito per fargli rizzare il billo e farli sognare di testare dopo che quasi tutti venivano da squadre di paese e non di capoluogo, ma bisogna laschare sul campo qualcosa e va da se che se la cosa l'ho interpretata bene il nostro non ha speso tutto quello che vorrebbe mettee in conto ai futuri compratori insieme a contratti ed altri progetti che se non fossero fatti agli occhi dei tifosi partirebbero male rispetto a lui che però li ha solo promessi.

Questo fa si che alzi il prezzo........il peggio è se non glieli danno perché come recitava una telenovele .."anche i ricchi piangono"...nessuno butta via niente ma sopratutto non si vogliono far prendere per il culo da nessuno.....cari furbetti del quartierino.

Comunque io sto aspettando notizie sulla possibilità che si rigiochi li nel mostro campo, le cose non sono chiare e le sensazioni poco tranquillizzanti.

Data: 02/05/2024 03:37:44 Nick: GhiBell1

Intanto ci siamo tolti dalla serie E. Era il minimo sindacale, ma per i tifosi e per le aspettative, sul campo andava dimostrato, e lo e' stato fatto da imbattuta. Le prime riconferme fanno pensare ad un abbozzo di progetto e ora si spera di fare il salto ulteriore, cosa che intanto ha fatto la Pianese ed io faccio i complimenti anche a loro. Chiaro che il sottoscritto non si attende dal presidente che ci porti in serie A, a meno che la sponsorizzazione di Cinisello Balsamo non sia stata fatta in quest'ottica, ma con gli impegni economici piu' gravosi da affrontare, nessuno obbliga il Presidente ad accollarseli, un domani cedere la societa' e' sempre possibile. Ed ho sicuramente piu' fiducia in Giacomini a trovare validi acquirenti, che non nel Comune in una settimana di tempo, come accaduto. In una settimana di tempo ci è andata anche bene. Questo forse accadra' in seguito, io non lo so, ma voglio sperare che il peggio sia passato ed essere ottimista per il futuro. Quello che verra' sara' un anno che ci dira' tante cose, speriamo in bene. Ormai siamo qua e dal passato dobbiamo trarre insegnamento, ma guardare anche avanti con un po' di fiducia altrimenti non si va lontani.

Data: 23/04/2024 16:31:01 Nick: Braccio da Montone

Scusate se vi metto questa cosa che ho trovato nel sito del SienaFC...


La società Siena F.C. è lieta di comunicare la nuova partnership con TEAM CAR BREVI, carrozzeria storica di Cinisello Balsamo, diventando ufficialmente Sponsor della società bianconera per la stagione 2024/2025.

L’obiettivo principale dell’azienda è la soddisfazione del cliente, seguendolo e supportandolo in ogni fase legata alla riparazione del proprio veicolo e alle proprie esigenze. Tutte le vetture riparate vengono sottoposte a controlli di prima qualità, attraverso l’utilizzo attrezzature di ultima generazione di basso impatto ambientale, sulle quali opera personale altamente qualificato.

Da parte di tutta la società Siena F.C., un caloroso benvenuto alla carrozzeria TEAM CAR BREVI nella famiglia bianconera.

#SienaFC


EHHHH COMODA ANDARE A CINISELLO BALSAMO A RIPARARE L'AUTOMOBILE, LO CONSIGLIANO IN TANTI, SOPRATUTTO È DI STRADA.😂😂😂😂😂...
POI VISTA LA VISIBILITÀ DI QUESTE CATEGORIE CHE DALLA TOSCANA NON ESCONO, DEVE AVERE UNA CASSA DI RISONANZA BUFFA...AH VAI.....E QUANDO LI RIPRRENDE QUESTO I SOLDI DELLA SPONSORIZZAZIONE??

ALMENO SE TROVAVANO UNO CHE VENDEVA SALUMI E FORMAGGI CI POTEVANO FARE IL PROSSIMO PRANZO ALL'OSPITALITY.........COSÌ TI DANNO UN CARBURATORE DA SGRANOCCHIARE.

Data: 23/04/2024 10:58:27 Nick: roburunicafede

SIAMO UNA CITTA' MERAVIGLIOSA, UNA DELLE PIU' BELLE DEL MONDO CHE PERO' NON HA NULLA MA PROPRIO NULLA DA OFFRIRE SE NON UN'INFINITA SERIE DI SUPERMERCATI!

Investire qui è veramente dura a meno che un imprenditore sia particolarmente ricco, amante del calcio e follemente innamorato di questa città e decida di creare un modello stile SASSUOLO O EMPOLI....

PERCIO' A MENO DI CLAMOROSI SVILUPPI PREPARIAMOCI, NELLA VISIONE PIU' OTTIMISTICA POSSIBILE, A DIVERSI ANNI TRA D E C IN ATTESA DI UN NUOVO E NON IMPROBABILE FALLIMENTO!!

UNA SPERANZA C'E': CHE GIACOMINI PARLI SEMPRE CON I FATTI COME QUEST'ANNO!

FORZA VECCHIO CUORE BIANCONERO

Data: 22/04/2024 10:39:09 Nick: Braccio da Montone

Perfetto, e come ho ribadito ad altri è quello che stavamo aspettando da lui oltre ai fatti che sono quelli che contano, e chiaramente dopo le belle parole, che a me personalmente riempiono di gioia ci sarebbe da saldare sto 700ino (immagino comprensivo dei premi promozione), poi ci sarà una milionata per fare la D e 2/3 miloni per la C...ssnza contare settore giovanile, manutenzione strutture ed altro, impegno importante che noi non temiamo che Giacomini rifugga, anzi, e dopo le sue ultime parole saremo sempre più attenti perché se lavori sotto traccia (come ha detto) bisogna interpretarlo il suo lavoro, se no ti ritrovi due palle al culo e non sono le nostre.....(gli ultras-ragionieri lavorano così, se li ha retti Mezzaroma mica vorrà essere da meno lui???)

Vorrei ricordare per i più distratti che noi nei prossimi 4/5 anni non si può risaltare per aria pena la perdita definitiva della matricola con la conseguente ripartenza dalla 3º categoria.....ed io vorrei evitare ciò, per questo mi preoccupo prima e mi rassereno poi, sulle parole del nostro munifico presidente....quello che ha detto è quello che volevo sentire ma posso lo stesso rimanere della mia idea che quello che fa ha uno scopo ben preciso....e vedremo dove ci porterà.
La campanella al naso non ci s'ha.

Data: 22/04/2024 10:32:07 Nick: Giacomone

Concordo con game over

Data: 22/04/2024 10:31:35 Nick: Giacomone

Messaggio scritto da Giacomone

Messaggio scritto da Game over

Giacomini ha affrontato le voci che circolavano sul futuro della società, con la sua consueta riservatezza, sottolineando che le azioni sul campo parlano più delle parole. Ha enfatizzato il successo della squadra durante l'attuale stagione e ha espresso il desiderio di continuare su questa strada per onorare la meravigliosa città di Siena.

Da https://www.oksiena.it/news/siena-fc-giacomini-le-cose-si-dimostrano-sul-campo-e-noi-labbiamo-fatto-220424091053.html

altrimenti come da nick

Data: 22/04/2024 10:30:59 Nick: Giacomone

Messaggio scritto da Game over

Giacomini ha affrontato le voci che circolavano sul futuro della società, con la sua consueta riservatezza, sottolineando che le azioni sul campo parlano più delle parole. Ha enfatizzato il successo della squadra durante l'attuale stagione e ha espresso il desiderio di continuare su questa strada per onorare la meravigliosa città di Siena.

Da https://www.oksiena.it/news/siena-fc-giacomini-le-cose-si-dimostrano-sul-campo-e-noi-labbiamo-fatto-220424091053.html

altrimenti come da nick

Data: 22/04/2024 09:35:55 Nick: Game over

Giacomini ha affrontato le voci che circolavano sul futuro della società, con la sua consueta riservatezza, sottolineando che le azioni sul campo parlano più delle parole. Ha enfatizzato il successo della squadra durante l'attuale stagione e ha espresso il desiderio di continuare su questa strada per onorare la meravigliosa città di Siena.

Da https://www.oksiena.it/news/siena-fc-giacomini-le-cose-si-dimostrano-sul-campo-e-noi-labbiamo-fatto-220424091053.html

altrimenti come da nick

Data: 21/04/2024 23:57:59 Nick: Pietro.Poggi

Ci fosse un giornalista o un tifoso prestato al giornalismo che su qualunque piattaforma avesse chiesto al presidente:
Sono mesi che girano voci di difficoltà economiche e cessione della società.
Ci può rassicurare o descrivere eventuali problematiche?

Siete sempre gli stessi, tifosi e stampa

Vi meritate di giocare e commentare il Siena con il Meroni.

E farci una cena o un pranzo dedicati.

A mai più.

Data: 21/04/2024 19:33:01 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da Giacomone

Anche Magrini confermato... Sempre peggio...


NO SAREBBE MEGLIO..NON PEGGIO, IL MISTER LO MERITEREBBE)..SEMPRE CHE ORA SI CONFERMI ANCHE LUI, IL PRESIDENTE...

CONFERENZONA E CONFERMONA PER ALTRI ANNI SE NO SI PARLA DI NIENTE.
SE MANTIENE QUESTI CI DEVE RIMANERE ANCHE LUI...

CON FE REN ZA...CON FE REN ZA....

Data: 21/04/2024 19:29:00 Nick: Braccio da Montone

SGOOOOOOPPPPP.....
ho visto foto con Giacomini che consegna maglia del Siena a mister Magrini con scritto...24-25....io la prendo come una riconferma...non so quanto ufficiale ma una riconferma.
Ora però manca solo la sua di riconferme visto che prolunga a tutti, lui che li deve pagare che fa rimane o lascia un buco??

È pericolosissimo promettere quello che non puoi mantenere. Il problema è che porta il Siena nel baratro perché nagari nessuno glielo compra e lui magari si defila...

ORA VOGLIAMO LANNUNCIO DEL PRESIDENTE CHE RIMANE E CHE NON LASCIA MA RADDOPPIA.

Se lo fa bene se no toccatevi a carne....io non ho mai smesso di essere in modalità-Trieste con i commenti su di lui che provenivano dal Friuli.....raccapriccianti.

Data: 21/04/2024 19:23:03 Nick: Giacomone

Anche Magrini confermato... Sempre peggio...

Data: 21/04/2024 18:34:21 Nick: Braccio da Montone

Oggi è il giorno della riconciliazione, sopratutto del pubblico con il proprio campo, un po ingiallito si, ma si gioca a Siena quantomeno, anche se rimango dell'idea (come ammiccato da John Bravo) che giocarci non solo sarà da vedere se ci saranno contraccolpi in futuro, ma non capisci nemmeno a chi volevamo dimostrare qualcosa e sopratutto è quel "qualcosa" che mi rimane sconosciuto...vabbè mi dicono ci sia stato entusiasmo prima durante e dopo la partita e questo è quello che conta, anche se alcune immagini che arrivano dal Rastrello sembrano voler dire..."tutti seduti gioca la Robur"....anziche tutti in piedi....

Molti Amministratori, Sindaco in testa erano presenti al fianco di notabili cittadini, oggi non poteva mancare nessuno anche se devo capire se tutto questa vicinanza era sentita o indotta....io penso che come sempre sarà stato un 50 e 50, ma vederli tutti schierati mi ha dato l'idea che oltre a farsi vedere dalla gente (consenso) sia stata anche una difesa verso quella creatura fortemente voluta nel Luglio scorso.
Una situazione idilliaca quindi??...chissà!!!

Le mosse societarie, che continua a fare con due anni di contratto a persone diverse, sembrerebbe che tutto funzionasse a dovere e che la strada tracciata è questa anche per il futuro....

Invece io non ci credo, non ci credo minimamente e sono convinto ancora di più che Giaconini e tutto il codazzo sia arrivato a scadenza come il tonno e rinnovare a figure come Voria, Lollo ed è di oggi il direttore Guerri (ribattezzato giorni fa nel Fol come assoluto protagonista di questa annata) sia solo un maldestro tentativo di buttarla in caciara (come direbbero a Roma), da una parte incensato dai tifosi che pensano chissà cosa e la quale unione ne fa la forza mentre dall'altra, forte di questo consenso, impegnato nell'alzare il prezzo.

Io penso invece che nel tentativo di sistemare qualcuno del suo gruppo (sopratutto gli ultimi due) non fa altro che far incazzare chi compra perché se cominciano a togliergli dal conto quello che lui ha deciso di confermare (tanto non li paga lui,) questo non prende nemmeno quello che ha speso ammesso che poi i soldi siano stati i suoi o tutti i suoi, visto la non brillante situazione delle sue due società (risulta sempre presidente di Stardust che sembrava venduta a gente vicina a Lapo da Torino) mentre il contrario trapelava dai social perché il "nostro" capoccia nel far passare una cazzata come una cosa vera
ha una certa dimestichezza visto il suo lavoro....sull'altra società da valutare la vera forza, d'altronde proprio Mezzaroma asserì che Siena c'erano gli Ultras ragionieri, se qualcuno si vuol sbizzarrire le capacità non mancano.

Tira a garantire lo stipendio a qualcuno a lui vicino (Lollo viene da Trieste con lui, Guerri è quello che è rimasto sempre in prima linea...ecco che allora deve fare due anni anche al "nostro" Gigi Conte) si porta dalla sua i tifosi festanti, festosi e festivi , e forte di questo vorrebbe anche alzare la posta chiedendo di più convinto che glielo concedono cosa che invece una nuova proprietà non solo non farà mai chiunqe essa sia, ma vorrà fare le proprie scelte e non tenersi le scelte di altri, e se costretta a tenere chi non ha scelto se poi gli fa la tara è nel suo diritto, che è tutto il contrario dei suoi desiderata...
Ecco perché sono scese in campo altre figure di garanzia che non escludo nemmeno abbiano psrtecipato alle spese......fenomenali...

L'alternativa è che Giacomini faccia una bella conferenza stampa a fugare tutti i dubbi
e le illazioni che la nostra nemrrosa redazione raccoglie ogni giorno in città e non mandare Farina, Guerri e tutto il contorno (che se prendono due palanche le prendono da lui) a dirci una matasssts di cazzate.

Ed il. Comune??...ancora non so l'esatta collocazione.....se dopo dato il calcio di Siena a Giacomini ci vuol tenere le mani sopra, piantandoci una bandierina, oppure tutto sto tira e molla di quest'anno che li ha coinvolti anche direttamente e spesso nel mirino della critica dei tifosi in alcune figure (ecco perché oggi erano tutti o quasi allo stadio...a ribadire la centralità...) ha già stancato stabilendo che il calcio è comunque un bel giramento di coglioni e che spesso anche se non hai responsabilità
dirette non fa bene nemmeno all'immagine, non distaccandosi troppo da chi li ha preceduti negli anni passati, recenti e remoti.

Data: 21/04/2024 16:58:53 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da John Bravo

Buonasera, mi spiegate perché domani sarà possibile fare entrare del pubblico in tribuna coperta? Ma non c'era il divieto assoluto per la normativa antisismica? Ché l'impianto aveva assoluto bisogno di lavori di adeguamento con una spesa corposa (di tasca Montanari... che però alla fine non ci ha speso niente...)? Evidentemente qualcosa a qualcuno è sfuggito.


Non credo sia sfuggito niente a nessuno, e penso che ciò sia stato fatto scientemente, anche se ancora devo capire bene a chi ed a cosa è servito il tutto, ma prendo atto che a Sienina nostra noi si fa davvero Repubblica per conto nostro.....il modus opetandi non è mai cambiato dalla antica Repubblica di Siena, anche se poi anche allora e ci pettinarono forte tanto che toccò mette le palle dei Medici attaccate in ogni muro della città.

Data: 20/04/2024 22:49:51 Nick: John Bravo

Buonasera, mi spiegate perché domani sarà possibile fare entrare del pubblico in tribuna coperta? Ma non c'era il divieto assoluto per la normativa antisismica? Ché l'impianto aveva assoluto bisogno di lavori di adeguamento con una spesa corposa (di tasca Montanari... che però alla fine non ci ha speso niente...)? Evidentemente qualcosa a qualcuno è sfuggito.

Data: 19/04/2024 21:54:51 Nick: Braccio da Montone

Ho letto anche che proprio i Fedelissimi stanno organizzando un museo multimediale della Robur, in attesa di averne uno vero nella pancia del nuovo stadio.
Nicchenatte ha messo a disposizione i suoi sterminati documenti ed oggetti.
A tal proposito in vista di un museo della Robur da visitare più che da rivedere in un film, domando per un amico:
Ma tutta la roba, il materiale, i quadri, gli stessi archivi non ultimo il labaro bianconero (stile maglia Udinese ai tempi di Zico) dell'AC. Siena che fine ha fatto??
Dov'è finita tutta sta roba????

Data: 19/04/2024 21:40:01 Nick: Braccio da Montone

Leggo del pranzo allo stadio (stile ospitality de noantri) organizzato dai Fedelissimi, quando se proprio doveva mi sarei aspettato lo organizzasse Giacomini visto l'appoggio ricevuto da tutti e quello che aveva da rendere a tutti i tifosi viste le risposte positive ad iniziative buttate la proprio dalla società tipo la pulizia degli spazi fuori lo stadio) e sopratutto per non aver mai sollevato il lecito dubbio che questo (Giacomainen) fosse come Montanari.

Quindi dopo la Comunicazione faranno anche l'Ospitality??
Ma perché il Siena non se lo comprano loro, già sono impegnati in quasi tutto potrebbero comprarselo, quelli si che sarebbero tifosi al comando.....e pensare che Montanari non c'andava nemmeno a cena e non ci mandava nessuno della società....sarà stato per questo che già all'inizio era il mostro di lockness, dopo non ha fatto altro che confermarsi tale.

Data: 19/04/2024 19:45:56 Nick: Santinonuccio

step by step , gia' programmando il futuro.... siamo appostissimo allora

Data: 18/04/2024 14:45:37 Nick: Braccio da Montone

La visione del campo appena tagliato è quello che più di deprimente ci possa essere e fra agronomi, addetti ai lavori, esperti di ogni genere, io credo che fossero tutti a conoscenza del fatto che appena lo tagliavi l'immagine sarebbe stata quella che tutti abbiamo visto nelle foto......ed allora se farlo prima avrebbe anticipato e non procrastinato i problemi, se volevi davvero giocarci per far vedere che un s'ha paura di niente e di messuno perché non è stato tagliato subito invece di aspettare pochi gorni al già sbandierato 21 aprile??

Se non era possibile perché ci voleva un atto di affidamento del Comune potevano dire a tutti che non sarebbe stato possibile giocarci e ce ne saremmo fatti una ragione.
Io invece non vorrei che fare una cosa così forzata potesse creare altri problemi (che da tempo sbandiero) e magari qualcuno gliel'ha soffiato in un'orecchio e magari provare a giocarci senza però riuscirci faceñdo vedere che vi provo comunque, sarebbe stato l'unico modo per uscirne indenni senza le ossa rotte e con l'immagine di aver fatto tutto, tutto, ma proprio tutto per giocare ma purtroppo non si può.


Questo è il risultato di aver dato retta a qualche tifoso di vaglio fino che tanto il culo fuor di finestra non ce l'avrebbe messo perche poi i peli del culo li contavano all'Amministrazione e sotto sotto mi verrebbe da pensare che chi ha fatto tutto ciò avesse anche avuto una malcelata sodfisfazione se poi il Comune ci faceva una figura cacina......occhio alle serpi in seno, in estate prolificano.
....comunque fino all'ultimo ci terranno con il fiato sospeso na penso che il 21 si ritorna a Badesse perché al Rastrello non ci si può giocare e non per un motivo soltanto.

Data: 18/04/2024 10:45:19 Nick: roburunicafede

MAGRINI: SIAMO AI DETTAGLI

RINNOVO GIOCATORI: IL PROSSIMO ANNO SI GIOCA CON LOLLO, DEL RESTO CI IMPORTA UNA BELLA SEGA

STADIO: CON UN TERRENO IN QUELLE CONDIZIONI E CON LO STADIO IN QUELLE CONDIZIONI SI POTEVA RIMANDARE TUTTO A SETTEMBRE

SOCIETA': CI HANNO RIPORTATO IN D, DELLO STADIO, DEL CENTRO SPORTIVO, DELLA ROSA, DEL SETTORE GIOVANILE E DEL RESTO CI IMPORTA UNA SEGA (CREDO COMUNQUE CHE STIANO LAVORANDO IN SORDINA PER GRANDI PROGETTI)

CONCLUSIONE: SPERIAMO SIA PRESTO

Data: 17/04/2024 19:51:20 Nick: Braccio da Montone

Leggo un editoriale dei Fedelissimi di Mario Lisi sui dubbi, i tanti troppi dubbi venuti anche a lui nel giocare in un terreno simile e che condivido assolutamente, intanto perché non è ne consono e ne decoroso, e poi per quello che dissi giorni fa in un post proprio sull'opportunità o meno di date la possibilità a Montanari di mettere in risalto le sguerguenze che lui ha sottolineato fino ad adesso e che non farebbero altro che andare ad alimentare le sue ragioni in caso di ricorso alla giustizia ordinaria, e questa mia ultima è cosa da non sottovalutare mai, visto il cappio che per una stagione abbiamo avuto al collo con nodo scorsoio insaponato.

Ora però se da una parte l'Amministrazione Comunale o qualcuno che ne fa parte aveva intenzione di fare un'operazione del genere, penso sempre che a volte certe dinamiche avvengono anche su spinte trasversali nei confronti di amministratori o interessati quindi mi domando.:
CHI È, O CHI SONO QUELLO SCIENZIATO/I CHE HA SOFFIATO (ma più che un soffio ritengo una bufera) NELL'ORECCHI DELL'ASSESSORE PER ARRIVARE A PENSARE UNA COSA COSÌ???...perché mon credo minimamente che sia una decisione solo comunale come non fu solo comunale un'altra a mio avviso scellerata decisione, cioè dichiarare guerra su tutti i fronti a Montanari quando questa amministrazione non solo non lo conosceva, ma non l'aveva mai incrociato e non era nemmeno in "sintonia
politica" con molti degli attori precedenti coinvolti nelle gabole con Montanari......ecco in quell'occasione credo che abbiano dato retta ai sentito dire ed ai consigliori perché nessuno o quasi aveva avuto mezzo contatto con lui essendo fra l'altro sotto elezioni.
La decisione scellerata a mio avviso non solo ci costrinse all'Eccellebza perché in D c'era sempre ACR Siena 1904 , ma a subire uno stillicidio mostruoso...ahhh la diplomazia questa sconosciuta...

Ora visti i trascorsi, chi è stavolta che ha soffiato nell'orecchi all'assessore??...la domanda cadrà sicuramente nel vuoto ed il nome o i nomi non verranno mai fuori ma so perfettamente come considerarlo/i perché caro nodo/i è facile fare i buconi con i culi degli altri, sopratutgo se questi non si accorgono alla sodomizzazione a cui li hai/avete sottoposti solo per un briciolo di consenso in più (il loro) e di poterci mettere bocca per non so quali interessi.(il vostro)

Qualcuno nel Comune già aveva mezza idea di fare una cazzata così, ma la vera forzatura è di qualcun altro e consapevole che qualcuno si sarebbe fatto del male se non arriveranno a riconsiderare la questione al più presto......ed io di gente così...."vade retro satan".

Data: 17/04/2024 13:41:45 Nick: Braccio da Montone

Chiedo per un amico:

Ma Magrini dopo che si era parlato tanto di lui nei giorni scorsi, che ha fatto, ha firmato o no??
Se si, evidentemente mi sono perso qualcosa, ma non avendo visto strombazzi propendo per il no ed allora mi chiedo:
Perché ancora no??...deve finire la stagione??...o forse ancora non c'è chiarezza sul futuro sia che se ne vada sia che rimanga questa proprietà??

L'appello fu chiaro e molto sentito, cos'è che osta???

E su Voria si sa niente??
Basta quello che scrissero o quelli erano solo buoni intenti??

Data: 16/04/2024 17:35:34 Nick: Braccio da Montone


Leggo che per la gestione della Forteźza e gli eventi che vi si vorranno organizzare ci sono due pretendenti al ruolo e se non ci sono camuffamenti di sorta i due gruppi li conosciamo, quindi va da se che Giacomini (ammesso e non concesso lo avesse voluto...qualcuno diceva di si) non sembrerebbe partecipare al bando (chissà
gli introiti dello scorso anno lo avranno fatto ripensare) per consolidare la sua presenza sul territorio dopo il calcio a Siena

Questo mi pare un bel segnale di dismissione...prendi il Siena e fai un progetto a due anni..no dico due anniii....ti preparano un'opportunità per legarti alla città e non partecipi...domando...ma che cazzo sei venuto a fare, solo per vincere l'Eccellenza??.....l'Eccellenza ehhh, mica lo scudetto...

Inoltre devo sentire e leggere, anche che per quanto possibile le Istituzioni (che a questa proprietà il Siena glielo hanno REGALATO) dovrebbero ASSECONDARE , SENZA FARLA SCAPPARE O addirittura IRRITARE..... IRRITARE???....ma siete matti??..ma ha promesso aualcosa a qualcuno per caso??

Gli hanno regalato una possibilità di fare soldi con il calcio grazie agli amicici, fatto un bando ad hoc per farlo lavorare o solo introdurlo maggiormente e questo nemmeno si è presentato...ma per non farlo IRRITARE che dovevano fare fargli trombare la moglie??....Che poi se si irrita che fa??

Diciamo che fatti i dovuti ringraziamenti....perché siamo educati...se se ne vuole andare, per me ciaone, non credo sia stato trattato male, salvo qualche sguerguenza di natura legale sopravvenuta con il Montanari, che hanno direttamente interessato anche il Siena FC, dopo di che se è venuto per fare un po di plusvalenza con qualche amicicio per me può anche andarsene, o qualcuno per settimane non ha detto che cessione sarebbe stata???..bene arrivederci e sopratutto...senza tirare troppo la corda, sarebbe imperdonabile dopo che tutti qui si sono messi a disposizione per lui e quei bossoli che lo sponsorizzavano anche se si capì da subito che anche stavolta la tifoseria ri-pintava un ciuco....e ci avevano anche avvertito da Trieste

Mi raccomando ehh....non facciamoli IRRITARE.....MAVAFFANCULO VAI

Data: 15/04/2024 18:34:08 Nick: Braccio da Montone

Vedo che ancora tutti tacciono...eh vabbè noi aspettiamo sempre fiduciosi che il popolo bue si svegli....

Per ora non è così se passa sottotraccia la fervente vicinanza ed azione belligerante di due figure legate da contratto con la federazione (che sono anni che si spalleggiano, addirittura soci insieme in una società poi fallita) e che hanno messo le mani sul Siena, prima in acquisizione menando le danze nell'assoluto silenzio di tifosi ed istituzioni sportive con qualche compagno di merende (oggi sarebbe aperitivo) a regge balla, ed ora per ipotetiche trattative di cessione se è vero tutto quello che qualche solone ha messo in giro su un paventato passaggio di mano (non l'ho detto io ehhhh intendiamoci)...perche mettere tanti interessati al tavolo fa lievitare i costi, infatti il Fondo Americano era una perfetta cazzata buttata là per un obiettivo ben chiaro.

Chi è legato alla Federazione come Dirigente, come Osservatore, come tecnico, come scambio del sottaiuto, ma comunque contrattualizzato, non può agire o brigare in una trattativa fra privati, nemmeno come consulente perché è UN PALESE CONFLITTO D'INTERESSI dall'alto del ruolo che hanno...cittini...eh un si può fare e non pensate che tutto sia possibile solo perché qualcuno dall'alto vi guarda e
protegge...(e non è Nostro Signore)...questo modo di fare è piuttosto radicato da noi, ma non è detto che sia una cosa fatta bene, punto uno...punto due, è bastato uno che avesse poco da perdere anzi niente, con dei peli nello stomaco come setole di cinghiale e tre idee in più, per mettere in scacco una città ed il suo modo di fare e di pensare, ed oggi chi c'era un anno fa, al di la di Giacomini, sono ancora li, a pontificate quando ripeto il modus operandi si è dimostrato fragilissimo davanti ad un Montanari qualsiasi....tanto poi la figura di merda ce la faceva il Comune (e non se ne sono accorti) a loro che cazzo gliene fregava???

Qui ci sono persone che non solo nemmeno si dovrebbero avvicinare a trattative di acquisizione e di cessione ma secondo me non fanno altro che giocare ad alzare il prezzo forti di occhi benevoli locali....io ci starei attento a meno che non vogliamo barattare una carriera con tre palanche del Siena....e comunque..NON SI PUÒ FARE LO STESSO....e l'anello al naso un ci s'ha.

P.S....Io li citai anche quando il Siena FC non esisteva nemmeno ma la strategia era già nota e palese, evidentemente non è
bastato, ci volevano i nomi ed i cognomi.
A buon intenditore poche parole.

Data: 12/04/2024 19:57:12 Nick: Braccio da Montone

Oggi incontro un amico che mi dice:
Ora tizio (una testata online) ha rotto il cazzo, questi a dire che vendono vendono e gli altri che piànificano attraverso le conferme...ma è mai possibile, hanno rotto il cazzo sempre a mettere zizzania

Mi somo sentito in dovere di dirgli come la pensavo e cioè questa parvenza di normalità con alcune conferme importanti e molti pour parler su altri, non è altro che il segnale piu importante della volontà di cedere la società, la vera cartina di tornasole che Giacomini ed i suoi sodali stanno calando per slzare il prezzo...se qualcuno ci casca intascano e comunque sono certi che quelli che hanno vonfermato, loro non li pagano di certo, ma toccheranno a chi subentrerà.
Stanno alzando la posta in palio, è come sempre solo e soltanto una questione di soldi.

Quello che mi fa spesie sono i partecipanti a questa chermesse perché se ritorno all'estate e ripenso a chi mise il bollo su questo signore, mi potrebbe pure nascere il dubbio che "questi" siamo coinvolti in questo giochino al rialzo...(dopo che grazie ai buoni uffici degli uni, l'altro ottenne a gratis la società....e ora la rivendono da promossa) ma ho l'assoluta certezza che qualcuno di loro nemmeno lo potrebbe fare, non gli è proprio concesso, è proprio vietato....ma lo sapranno o come disse Boskov la testa serve solo per prtare cappello??

Data: 12/04/2024 14:31:04 Nick: Braccio da Montone

Stamani leggo di un'apertura verso Magrini che è già una mesata che parla e forse solo adesso lo prendono in condiderazione..condividerei assolutamente la scelta se non fosse una toppina degli ultimi giorni....e di conseguenza tutto ciò non mi convince.

Confermare Magrini, se ci si crede, sarebbe strategico e pure giusto, questo se la proprietà rimanesse in sella altrimenti sono solo marchette ma sopratutto ricerca del consenso...o di qualcos'altro.
In realtà la proprietà potrebbe anche confermarli tutti, tanto se non rimane mentre adesso tranquillizza tutti sugli intenti, chi arriverà avrà senz'altro un costo in più da sostenere e nemmeno deciso da loro
D'altronde chi vi dice che chi arriverà non abbia già un allenatore meglio di Magrini, dei giocatori migliori di quelli che ci sono adesso, l'Italia è piena di direttori sportivi, di tecnici e giocatori....non mi vorrei e non vorrei che altri si fossilizzassero su un gruppo che ha magistralmente vinto l'Eccellenza, ma che in D ce lo devi vedere.
Un po la stessa situazione del gruppo che vinse la D con Morgia, che sull'enfasi del successo, tutti pensavano che a Siena fossero confermati ed invece non confermarono nessuno e di quel gruppo nel tempo solo due di loro arrivarono alla C....ecco è come rivivere quei tempi con tutte le forzature del caso.

Oggi però è diverso perché se allora la proprietà rimaneva...e rimase, oggi la proprietà se ne va ....(altrimenti smentiscano e si palesino)..e così facendo chi mena le danze ha solo un obiettivo...alzare la posta in gioco perché vendere qualcosa dove non c'è niente dentro, non è la stessa cosa che cedere qualcosa dove ho dei personaggi tanto cari ai tifosi che rendono più credibile chi sta portando avanti la cessione, andando incontro ai desidersta dei tifosi per ingraziarseli ed allo stesso tempo se tutto va bene benissimo quello che tireranno a fare sarà anche ingrossarsi il portafoglio ma non nper i trasferimenti di tizio d caio ma per restare ago della bilancia in una cosi importante trattativa se.....trattativa esiste, ad ora è come tosare un naiale, tanto chiasso e poca lana.

Non so se arriverà nai nessuno di importante sia economicamente che strategicamente ma di sicuro vanno interrotte queste conferme spot, finche non si sa chi comprerà, (ripeto le scelte potrebbero essere anche altre) oppure Giacomini, con l'ausilio di un paio di soloni suoi consigliori/faccendieri dichiara che rimane oltre ogni consoderevole dubbio, salda tutti, paga i premi promozione, ed investe in un piano minimo quinquennale .....allora ci di crede altrimenti snettete con questi magheggi di merda, tanto ormai vi si conosce tutti gli stanziali ed i forestieri

Data: 11/04/2024 21:48:30 Nick: Braccio da Montone

Il prossimo biennale dopo Lollo sarà per un dirigente, tale Farina, uno solo perché Guerri al pari di almeno 5 giocatori potrebbe seguire Magrini destinato davvero a cambiare aria dopo che proprio in aria sono rimaste le sue richieste.

Quindi Farina il prossimo tassello, perché siccome non lo cerca nessuno almeno è sucuro che per due anni riscuote....d'altronde chi se l'è inventato direttore bisogna che un aiuto glielo dia, mica lo puo lasciare a metà del guado, uno che ha sposato la causa del presidente, magari va ricompensato, se poi sapeva anche cosa poteva dare e se n'è stato zitto, allora giusto premiarlo non una, ma due volte.

Comunque il Fondo non esiste....cioè non esiste come Fondo d'investimento, mentre esiste come Fondo del barile, quello che stiamo raschiando ogni volta.

Data: 11/04/2024 05:57:20 Nick: cuorenero

00971 è il prefisso per chiamare in Dubai,io fossi uno dei numerosi Indro Montanelli locali stamattina telefonerei al Giacomini per chiedere lumi sulle voci che si rincorrono qui a Sienina bella.

Non si parla solo della cessione del Siena Fc ma anche del restante 70% di Stardust,azienda della quale il romano è co-proprietario(il restante 30%appartiene alla Gedi,gruppo editoriale il cui vertice è rappresentato nientepopòdimenoche da John Elkann).

Non mi sono mai fidato in vita mia dei romani,figuriamoci se inizio adesso e sia ben chiaro che il progetto futuro del calcio locale passa IMPRESCINDIBILMENTE dalla conferma dell'intero Staff tecnico(preparatori e medici compresi)a partire ovviamente da Mister Magrini e dal diesse Guerri.

Poi confermerei,oltre a Lollo:GIUSTI(come 12esimo in D va benissimo)-MOROSI(cresciuto tantissimo,merito del Mister)-CAVALLARI-BIANCON-ACHY(vedi Morosi)-AGOSTINONE-BIANCHI-MASINI-HAGBE(stesso discorso come per Morosi e Achy)-CANDIDO-BOCCARDI-GALLIGANI.

Con questi giocatori più UN RINFORZO DI CATEGORIA PER REPARTO e la conferma dell'intero staff tecnico,il prossim'anno si potrebbe tentare immediatamente un nuovo salto di categoria.

Quindi,si inizi a muovere chi può(giornalisti)ed anche chi DEVE,ovvero coloro i quali hanno scelto di affidarsi a questo personaggio come proprietario di un BENE COMUNE quale rimane la Robur per noi senesi.

Il prefisso di Dubai ve l'ho messo,come l'anno scorso vi misi il numero del romano precedente.

Se l'aveste chiamato PER TEMPO,con du'spicci di mancia,forse a quest'ora s'era sempre in Lega Pro,cari RACCATTATI pro-tempore.

Oppure forse vi sfugge che qualora sorgessero nuovamente problemi in ambito calcistico,qualcuno(o qualche due)oltre ad una inenarrabile ed epocale figura di merda sarebbe costretto a dimettersi dal ruolo che attualmente occupa?

Ecco,io adesso mi darei una bella svegliata,che ne dite?

Data: 10/04/2024 13:56:28 Nick: Braccio da Montone

In queste ultime ore, molte chat di tifosi stanno proponendo fantastici compratori per il Siena, ma sopratutto un fantasmagorico Fondo Americano in primis (visto che Giacomini a Trieste dalle peste ce lo levò gli Americani va da se che siano di nazionalità statunitense anche chi gli leverà i tarzanelli dal culo anche qui), con trattativa o cessione corroborata pure da cifre, si parte dal milione e 200 in su...roba da non credere...ED INFATTI NON CI CREDO...MA NEMMENO SE LO VEDO IL FONDO AMERICANO che acquista il Siena FC nei dilettantissimi.

I Fondi d'investimento sono intanto molto fiscali e precisi perché devono rispondere a molti investitori, tutto deve essere tracciato alla perfezione e qui mi sorgono i primi dubbi perché quel ..."perfettamente"... mi fa un po paura a dire il vero.

Anche la cifra che gira mi pare altina....non credo che abbiano speso più di 500mila euro per la stagione, e per l'Eccellenza è un'eresia (per questo ho sempre contestato il fatto che qualcuno diceva che non fosse facile vincere...ma di cheee??) , soldi questi di cui Giacomini vorrà rientrare in possesso, poi per lasciare una società in D vorrà il suo tornaconto (anche se a lui l'ha regalata il Comune), si evince cosi una plusvslenza che visto la vittoria del campionato vogliamo pensare che potrebbe essere erosa da un premio promozione assai consistente (se no come li convinci qualccuno da serie C a venire in Eccellenza??) il che azzererebbe il business personale, e questa è gente che se la su gallina un fa due uova gli tirano il collo....sicuro.

Da qui l'impossibilità di fare fronte ad una delle due questioni...o pago tutto e non becco un cazzo....oppure becco obolo ma non pago il resto.
La prima la scarto subito...la seconda invece metterebbe in moto una serie di meccanismi legati anche a chi ha affiancato o solo sponsorizzato il nostro presidente e magari c'ha messo la faccia con il rischio alto di grossissima figura di merda, per questo visto che le scadenze sono vicine qualcuno avrebbe impresso un'accellerata alla cessione per evitare che gli schizzi di merda possano colpire anche loro ed il prima possibile......ma scordatevi il fondo americano quello esiste solo nelle nostre menti bacate (come direbbe il conte Uguccione)

P.S....Lollo e Voria??.....solo uno spot tranquillizzante per la piazza di Siena, la quale gongola nel vedere il piu amato a Siena negli ultimi 30 anni ed il più bravi nel Siena di oggi uniti nella causa (ma a quell'altri chi glielo dice)......e vi pare poco come schermo frangiflutti???.

SPERIAMO SIA PRESTO....come disse il barbiere dei Due Ponti alle sette di sera quando non aveva fatto nemmeno una barba.....SPERIAMO SIA PRESTO.

Data: 09/04/2024 17:15:26 Nick: Braccio da Montone

Oggi apprendiamo del prolungamento di Lollo... ma non mi convince il modus operandi della proprietà perche se proprio devi inziate a confermare qualcuno ritengo che ci siano almeno 5/6/7 giocatori insieme a Lollo che potrebbero essere confermahi, (diciamo lo zoccolo duro venuto con Magrini più altri due) ...da subito.
Invece confermi un costo (perché uno di 35/36 anni non puo essere che un costo), e guardacaso il solo che viene da Trieste.

Visto che si sente insistentemente parlare di ipoteticissima cessione dell'azienda di Giacomini che avrebbe dentro anche il Siena, ....Se Giacomini raddoppiasse invece che lasciare, ne potrebbe tenere una diecina di giocatori, come dice cuorenero e quindi mi sarei aspettato 10 prolungamenti compreso il mister (che accetterebbe se esistesseto i presupposti giusti....chissà cosa intende...), invece rimnova per due anni SOLOOO a quello che viene da Trieste, convinto chissà come a venire qui e che lo lascia in dote (chissà se Lollo sapeva già delle intenzioni di Giacomini) a chi verrà con due anni da sostenere economicamente, cosa che un eventuale nuovo compratore o Fondo che sia....magari e sopratutto americano...mal sopporterebbe di tenere a libro paga perché troppo in la con gli anmi...al massimo uno di 23/24 anni non uno che ha 10/11 anni di più.
Marchetta all'ottimo Lollo così è blindato dal contratto (tutti gli altri in culo) sperando per noi che chi gli ha comprato la sia società poi gli garbi anche il calcio se no siamo punto ed a capo.....ma chi ha ha firmato è sicuramente tutelato.

Aspetto nuove iniziative societarie spot per confondere le acque dopo Voria al settore giovanile (a far che non si sa), e Lollo in campo.....
Segnali inquietanti??....chi vivrà vedrà

Data: 08/04/2024 11:16:13 Nick: cuorenero

Messaggio scritto da primo senesi

Rispondo per ciò che posso.

"tanto ci siamo anche i progetti messi in campo dai tifosi di concerto con la proprietà stessa......mi sono perso qualcosa o non se ne parla più??"
Se ti riferisci a ciò che ha in corpo 1904, se ne relazionò scorsa settimana all'incontro coi soci.


"Se poi stasera venisse fuori che il Siena è già venduto...meglio....ed ora la palla passerebbe agli amici di "1904", molti dei quali li conosco personalmente
come persone oneste e tifosi veri non interessati, che per rapporti interpersonali adesso sanno davvero che modello di sviluppo servirebbe perché adesso anche loro lo conoscono e qui davvero possono essere determinanti a tutela della società e del calcio a Siena.
Simo, a voi la palla ed a nessun altro, la capacità di scelta e d'interazione sarà fondamentale so che avete capito bene quello che serve e come portarlo avanti".
Mah, speriamo anzitutto di avere capito...
La fai - ahimè - troppo facile, penso. Perché 1904 può fare ciò che può fare... Diciamo che si sta tentando di capire cosa sta capitando.


Buongiorno,chiedo:ci sono problemi all'orizzonte?

No,perchè in tutti gli altri socials non ne parla nessuno,anzi tutti sono già proiettati in maniera molto ottimistica al futuro...

Sarebbe un gran peccato,perchè confermando tutto lo staff tecnico(Magrini IMPRESCINDIBILE ma ci comprenderei diesse, medici,fisioterapisti etc)e 14 giocatori,con un acquisto a reparto il prossimo anno si potrebbe subito tentare il ritorno in lega pro.