REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani | Margherita&Luciano | Eugenio | Checcone | Ala Destra
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
Data: 22/01/2023 22:55:25 Nick: primo senesi

se non si vince con queste di può smette.

È vero che la palla è tonda e che si può perdere anche con l'ultima...bla...bla...bla...e meno male che hanno dato anche tutto..... ma per perdere con quella di oggi bisognava fosse quadrata.



Non concordo.
Per due motivi.
1) il totale caos dentro il Siena.
2) il Montevarchi, come le ultime, in casa fa girare i coglioni. Vedi Reggiana, non più di una settimana fa.
Insomma, non è detto che con le ultime SI DEVE vincere. Sarebbe bello, ma non funziona così.

Data: 22/01/2023 22:51:09 Nick: primo senesi

Pagliuca ha questa caratteristica, mi sembra.
Cioè di arrivare alla stilla di energia del gioattore, prima di cambiarlo. Capita da inizio anno. Evidentemente (immagino) ipotizza che almeno per 60 minuti uno che va in campo dall'inizio ha birra in corpo.
Stasera vincevi 2-0 e tutto sommato il Montevarchi non stava tirando in porta. Buglio in campo ci permette di giocare palla a terra (Belloni ad esempio stasera è molto migliorato) e quindi penso che per Pagliuca sia prezioso.
Poi nello spogliatoio l'avrà picchiato.

Circa il sesto posto, io lo ribadirei, perchè con questo casino è un tesoro che non dobbiamo mai abbandonare.

Disanto per me è già venduto. Stasera ho sentito anche il perchè, chiaramente non lo rivelo. Ma ha stato Pagliuca

Data: 22/01/2023 22:49:58 Nick: Braccio da Montone

Ottimo risultato che da continuità.
La partita non l'ho vista e non so di che parlate, l'unica cosa che mi viene da dire è che domenica abbiamo incontrato l'ultima in classifica, oggi la penultima, sabato incontriamo la terzultima......se non si vince con queste di può smette.

È vero che la palla è tonda e che si può perdere anche con l'ultima...bla...bla...bla...e meno male che i ragazzi hanno anche dato tutto..... ma per perdere con quella di oggi bisognava che la palla fosse quadrata.

Data: 22/01/2023 22:38:00 Nick: TDF

Si è vero che giocava bene ma il punto è che il Mister li spreme sempre fino al limite, tutto qua.
Che siamo sesto l'ho visto.
Ora vediamo chi altri venderanno, tipo Disanto.

Data: 22/01/2023 22:28:13 Nick: primo senesi

Ero a Montevarchi.
Rispondo a TDF.
I primi cambi di Pagliuca sono arrivati (come sempre) verso l'oretta di tempo. Buglio fino al momento dei crampi mi pare stesse tenendo benino il campo, in mezzo stava dando quel minimo di tecnica che da mesi ci manca.
Poi si è preoccupato di tentare di tamponare a destra, dove loro attaccavano con intensità.
E quindi ha messo gente fresca davanti, per non abbassare il baricentro.
Ed in mezzo due centrocampisti grossi quando ormai l'unico tentativo era di arrivare in fondo tenendo il risultato (come poi è stato).
Io, anche se non va di moda, anche oggi do a Pagliuca un bel 6,5. Il risultato gli dà ragione in pieno.

Visti dal vivo, i gioattori hanno dato tutto ciò che avevano.

Disanto aveva il muso gli toccava terra, è stata l'unica nota non positiva della giornata.

Ah, siamo sesti...

Data: 22/01/2023 20:04:43 Nick: TDF

Meglio parlare di calcio si, sono d'accordo.
Ed allora c'è da dire poco; dopo 15 minuti vincevamo 2 a 0 grazie a due loro cazzate enormi con una traversa nel mezzo presa dal Montevarchi appunto.

Sono modesti ma comunque dopo il loro goal ho avuto paura ed invece la squadra di è mantenuta ordinata.

Continuo a non capire il modo di Pagliuca di gestire i cambi.
Buglio andava cambiato prima dei crampi senza rischiare, dopo oltre un mese che non giocava, di farlo infortunare.

Concludo con, ma che giocatore è Favalli, anche oggi perfetto.
Un rendimento spettacolare da inizio campionato, come Raimo del resto.
Una squadra che con pochi innesti e un modulo diverso davanti (Paloschi più un'altra prima punta di fisico) può davvero dire la sua per il vertice.

Data: 22/01/2023 19:56:45 Nick: Santinonuccio

f.o.r.z.a r.a.g.a.z.z.i

Data: 22/01/2023 17:20:13 Nick: roburunicafede

BRAVI RAGAZZI BELLA VITTORIA! OGGI VOGLIO PARLARE SOLO DEL RISULTATO...

UN PLAUSO A TUTTI ED IN PARTICOLARE A PALOSCHI CHE OLTRE AL GOL HA LOTTATO COME UN LEONE IN OGNI PARTE DEL CAMPO, GRANDE ESEMPIO PER TUTTI!!!

FORZA SIENA!

Data: 22/01/2023 17:20:10 Nick: roburunicafede

BRAVI RAGAZZI BELLA VITTORIA! OGGI VOGLIO PARLARE SOLO DEL RISULTATO...

UN PLAUSO A TUTTI ED IN PARTICOLARE A PALOSCHI CHE OLTRE AL GOL HA LOTTATO COME UN LEONE IN OGNI PARTE DEL CAMPO, GRANDE ESEMPIO PER TUTTI!!!

FORZA SIENA!

Data: 20/01/2023 13:36:07 Nick: TDF

Ma infatti Braccio è normale che uno chieda di andare via se non ha più fiducia.
Il problema è il perché non c'è più fiducia.
E temo anche che, nonostante le rassicurazioni del presidente, non sarà l'ultimo dei big, Silvestri, a salutarci.
L'idea che la società trasmette è che ci sia il banchino con la scritta vendesi su tutti i giocatori di proprietà e quindi chi vuole fare buoni affari su presenta.
Sostituti all'altezza dice lui.
Ma chi, Petrelli?

Solo prestiti arriveranno.

Anche la mia fiducia è a 0.

Data: 20/01/2023 13:06:13 Nick: Braccio da Montone

Io credo che la cosa sia un po differente da come l'ha dipinta il Presidente nell'intervista di ieri sera.

Innanzitutto trovo ingiusto sottolineare che Silvestri se n'è voluto andare via lui, perché
In realtà non è così, checchesenedica....certo se non intervieni in diatribe varie poi la cosa si incancrenisce e non c'è possibilità di recupero tra le parti.

Ma rispetto ad una paventata normalità nei rapporti tra squadra ed allenatore (che probabilmente non è vera) il fatto che si continuino a snocciolare nomi che se ne vogliono andare (a parte la palese strumentalizzazione del fatto in se), in primis dipende dalla fiducia che i giocatori hanno nella società in generale, (cioè zero meno) , perché tutti questi movimenti a livello dirigenziale/tecnico non possono non aver creato perplessita nelle varie componenti tecniche ed amministrative della società e non , fatta salva la professionalità di chi è arrivato.

Ma il problema più grosso addirittura è che se qualcuno si fosse prodigato nel rassicurare tutti sull"imminente fine dell'attuale proprietà a favore di qualche ritorno eccellente (Armeno o meno), la cosa potrebbe essere letta in maniera funesta, perché anche di questi oggi non si fida più nessuno visto quello che hanno combinato in passato.

Ecco che allora, dei veri capisaldi della squadra non stento a credere che pensino davvero di andarsene al netto di tutte le chiacchiere anche strumentaĺi che provengono da una parte e dall'altra, dagli attori in commedia.
La fiducia, uno l'ha persa negli atti compiuti fino ad ora (anche se i giocatori riscuotono), gli altri non se la sono mai riconquistata, ecco perché l'esodo previsto potrebbe avere del fondamento.

Nessuno vorrebbe andare via da qui, ma diventa una loro scelta (e la società se ne serve per attribuirgli volontà che invece non ci sarebbe se...) quando chi guida la barca o chi la vorrebbe guidare induce a non fidarsi più, in presenza più di "Schettini" che di veri "Comandanti".

Data: 20/01/2023 12:56:25 Nick: Santinonuccio

e allora tutto a posto , torniamo in ballo per la promozione dai :)

avanti Montanari

Data: 20/01/2023 10:51:27 Nick: TDF

Allora è colpa di Silvestri.

🤥🤥🤥🤥🤥🤥

Data: 19/01/2023 19:38:15 Nick: Primo senesi

Concordo TOTALMENTE con gli ultimi due post di Braccio.

Data: 19/01/2023 16:22:00 Nick: Braccio da Montone

Mi hanno girato un'intervista di Carboni sul derby di domenica con il Montevarchi, dove ricorda che quando venne a Siena per scelte che non condivise si ritrovò con un manipolo di ragazzi e nonostante questo arrivò sesto (all'epoca ai play off andavano in tre).

Mi ha dato lo spunto per ricordare quel momento e l'abbaglio topico che fu preso da tutta la tifoseria con la sora Anna, che già da allora ci doveva far capire in che mani si cascava.

La squadra fatta a risparmio da Matteo Materazzi aveva dato buone indicazioni sul campo, doveva essere solo rinforzata e mantenuti gli attori come Sacilotto, all'arrivo della duchessa fu il figlio a dire che per quella stagione non si rinforzava niente (avevamo sfiorato la vittoria a Ferrara pareggiandola, che poi vinse e battuto il fortissimo Pisa in casa loro che poi vinse i play off) e questo ci doveva far capire il passo di questa gente, buttare ai maiali una ipotetica promozione solo per ripicche personali contro gente che nemmeno conoscevano e spalleggiati dai soliti noti e dai soliti club fu criminale e fa bene Carboni a ricordarlo.

Lo scettro era in mano alla Durio, lei e chi per lei decise di non fare niente, anzi fece cassa con qualcuno che fu ceduto solo per mettere in difficoltà mediatica chi c'era stato fino ad allora in una sorta di ripicca personale tutta senese.

Spesso torno indietro con la mente perché per vivere il presente e proiettarsi nel futuro non bisogna MAI DIMENTICARE il passato e noi sistematicamente ce ne dimentichiamo e continuiamo a far fare i gagà ai soliti troiai rivestiti.
Come dice sempre Pietro (di cui condivido l'analisi del momento) A NOI NON CI BASTA MAI.

Data: 19/01/2023 16:06:31 Nick: TDF

Chiaramente Montanari è il bersaglio in vista ma non è il principale colpevole.

Un brindisi a tutte le facce di merda che hanno ridotto la Robur in queste pezze.🍻

Data: 19/01/2023 15:32:29 Nick: Pietro.Poggi

Il Siena che si avvia verso l'ennesima chiusura conviene a tutti:
1)A chi gestisce ora che non pagherà come i suoi predecessori vedi annina

2) Alle amministrazioni passate, presenti e future che non avranno pressioni e se ne laveranno le mani

3) Ai vecchi proprietari che per rientrare tra non riscosso per la cessione, pagamento del presente e del futuro ordinario dovrebbero immettere il doppio di quanto perso finora e quindi gli conviene perdere solo la metà, tanto è un fondo...

4) Ai prossimi (vecchi advisor speculatori ed editori) che magari in categorie infime potranno acquistarselo a cifre irrisorie e tentare comunque le loro mire immobiliari

5) Non conviene solo ai tifosi che da mezzaroma in poi hanno subito un malgoverno inaudito di chi doveva assegnare il titolo a persone garantite, vedrete in campagna elettorale quante promesse ancora.

6) A Firenze estromisero Cecchi Gori ma lo affidarono ai Della Valle

7) Lasciate lo stadio VUOTO, io sono 6 anni che non ci metto piede, prendere le denuncie non conviene è quello che vogliono

Data: 19/01/2023 14:30:21 Nick: Braccio da Montone

Ho letto dell'annullamento degli allenamenti del settore giovanile per mancanza di copertura sanitaria.
Under 17/15/14 non si allenano perché manca il medico al campo...E FANNO BENE.
Nessuno ci vuole più andare, e se penso che i fisioterapisti sono stati reperiti tramite internet e sono tutti di fuori Siena...peggio mi sento.

Bene ha fatto Guberti ad annullarli, è un fatto di responsabilità nei confronti dei ragazzi e personali dei tecnici.
Non leggo della primavera, (U19) forse loro il dottore ce l'hanno, oppure oggi non si allenavano, altrimenti se Negro avesse forzato il canape sarebbe una decisione scellerata e criminale, perché se succede qualcisa voglio vedere come giustificherebbero il tutto...roba da matti...come detto speriamo loro ne siano forniti altrimenti non c'è giustificazione che regga.

Io credo caro Presidente che la misura sia colma.
Passino le cessioni dei giocatori che possono scontentare o meno, ma non essere responsabili per tutto il resto è un atteggiamento lo ripeto..criminale.

Tutto questo denota una disorganizzazione societaria disarmante e la pianificazione nel calcio comincia proprio dalla società e dai soldi che ci si investe, e se uno non se lo può permettere è bene si faccia da parte, d'altronde non credo gli abbiano puntato la pistola slla tempia per prendere il Siena.

Montanari colpevole....ma per evitare facili strumentalizzazioni va detto che un'enorme responsabilità ce l'ha chi questo signore l'ha trovato e l'ha portato senza preoccuparsi di chi fosse e di quello che si potesse permettere di fare.

Dico questo perché oggi qualcuno di potrebbe nascondere dietro le pieghe delle polemiche e della cobtestazione strisciante, per riemergere dopo che i tifosi avranno demonizzato questo signore, passando di nuovo come salvatori della patria ed invece alla zitta stanno di nuovo facendo i buconi con il culo degli altri facendo leva su una palese isoddisfazione del tifoso.

Ribadisco...TUTTI COLPEVOLI e se s'ha le palle stavolta non si fa sconti a nessuno, a chi c'è ed a chi ce l'ha portato, tutti incompetenti totali li a banchettare sul Siena solo e soltanto perché nessuno vuol mollare l'osso Siena perché gli serve per interessi economici e politici assolutamente personali.
AVETE ROTTO IL CAZZO TUTTI...

Data: 19/01/2023 11:56:04 Nick: TDF

https://youtu.be/Hgh25upD0dY

LASCIAMOLI SOLI AL RASTRELLO.

FANNO CACARE!

Data: 19/01/2023 10:44:51 Nick: Santinonuccio

Fanno tutti parecchio schifo

Data: 19/01/2023 08:16:17 Nick: TDF

TARANTINO.....BLA BLA BLA

Sei solo venuto per vendere chi ti dice il presidente (minuscolo voluto) anche perché Salvini si è rifiutato per dignità professionale.

Poi c'è anche chi accetta qualsiasi cosa pur di lavorare.
Perlomeno non raccontare le novelle, ci fai più bella figura.

Data: 18/01/2023 23:26:36 Nick: GhiBell1

Onore ed un grande saluto a Thomas del quale non conoscevo la storia ma leggerla mi ha quasi commosso. A volte bisognerebbe dare piu' spazio e visibilita' a chi lavora in silenzio dietro le quinte, tantissimi Auguri per le sue nuove attivita'! Un saluto ed un in bocca al lupo anche a Silvestri, per la sua nuova avventura. Per qualche attimo ci avevo sperato che rimanesse, ma eventualmente il dado era gia' stato tratto.

Data: 18/01/2023 22:58:01 Nick: Santinonuccio

Credo nessuno vada via se non messo alle strette ....

Data: 18/01/2023 21:01:56 Nick: Braccio da Montone

Precisiamo a scanso di equivoci o voci varie che Silvestri è stato mandato via e non che lui se ne sia voluto andare di sua sponte.....lui sarebbe rimasto.

Purtroppo è la seconda volta che a Siena non ci finisce il campionato, la prima volta era un giovane, oggi un giocatore superlativo per questa categoria, cattivo, tempista, una delle anime dello spogliatoio.....peccato davvero.

Un saluto al ragazzo che per l'impegno profuso con la nostra maglia, si merita le migliori soddisfazioni.

Data: 18/01/2023 20:21:46 Nick: TDF

Per noi e in ogni altro posto normale non ha senso.
Alla prossima in casa andrebbe lasciato proprio SOLO, MA SOLO.

Mi associo al post di Pietro.
Thomas è stato uno di quei bei dettagli degli anni belli.
E i dettagli rifiniscono e danno importanza e quindi grazie Thomas per averlo fatto bene e per molto tempo anche in modo gratuito anche grazie a quelle ..... che non ti hanno pagato.
Rimarrai nella storia di questa società perché te lo meriti.

Data: 18/01/2023 20:15:20 Nick: Braccio da Montone

Entro un attimo, purtroppo non ho letto niente dei tanti post che avete fatto.
Entro solo per dire che...CEDERE GIGI SILVESTRI NON HA UN SENSO.

P.S. Mi associo a Pietro nel saluto a Thomas che ha vissuto nel Siena gli ultimi 20 anni fatta di alti e bassi sportivi ma anche di lavoro svolto in silenzio con umiltà e con il sorriso sulle labbra, per le proprietà che si sono succedute.
Qui sarai sempre il benvenuto.

Data: 18/01/2023 17:23:34 Nick: Pietro.Poggi

Ho letto che Thomas, lascia Siena per tornare al suo paese ed ho letto la sua storia, che si lega alla nostra serie A ma anche ai nostri problemi che per lui sono voluti dire perdita di lavoro e soldi (non lo hanno pagato ne i mezzaroma ne la paladina durio). Un mio GRAZIE perchè hai dimostrato di tenere a Siena e al Siena molto piu' di quanto hanno fatto tanti senesi.
Buona Fortuna amico mio, Siena sarà sempre casa tua!

Data: 18/01/2023 14:55:48 Nick: TDF

O perché Buglio che era uno dei pochi centrocampisti che aveva dimostrato di essere anche un buon finalizzatore?

Il Mister ha tirato troppo il collo a tutti e questo mi pare chiaro.

Poi sulle dinamiche che stanno portando il Presidente Montanari a volersi liberare dei contratti più pesanti, chissà?

Certo è che sta sconfessando contratti che ha fatto lui stesso e non Salvini da solo.
Poi Salvini gli è andato nel culo quando gli ha chiesto di liberarsi di alcuni giocatori e allora l'ha "promosso".
Tira là Paloschi che ce l'ha trovato e potrei capire se riuscisse a liberarsene purché prendendo un sostituto.
Poi sconfessa anche il "contratto" fatto con i tifosi che gli hanno creduto e sottoscritto l'abbonamento, complimenti.

Così ora c'è Tarantino che aldilà delle belle parole, ma mica parla a una platea di dementi, ha lo stesso incarico di Trabucchi l'anno scorso.

Un grande applauso alla professionalità di Silvestri per come ha voluto giocare anche l'ultima, probabilmente, partita nella Robur.
Chiaramente c'è già chi non vede l'ora di prenderlo e così sarà.

Data: 18/01/2023 13:28:26 Nick: Frate Asheur

Semplice curiosità la mia, na Collodel esattamente che s'è fatto? Da titolare fisso e polmone del centrocampo, uscito 2 mesi fa.... si diceva leggero infortunio muscolare ma da sempre terapie!
Grazie a chi vorrà soddisfare la mia curiosità, forza Robur!

Data: 18/01/2023 13:28:25 Nick: Frate Asheur

Semplice curiosità la mia, na Collodel esattamente che s'è fatto? Da titolare fisso e polmone del centrocampo, uscito 2 mesi fa.... si diceva leggero infortunio muscolare ma da sempre terapie!
Grazie a chi vorrà soddisfare la mia curiosità, forza Robur!

Data: 17/01/2023 12:15:13 Nick: primo senesi

Sulla partita di ieri è vero che si è vinta, ma anche sciupando un monte di palle gol. Non tutte le squadre te ne concedono cosi' tante. Guarderei anche a questo aspetto, non positivo. Su Silvestri, lo reputo indispensabile e difficilmente sostituibile, quindi per me possono mandare via chi eventualmente non ce lo vuole, se qualcuno non lo vuole. Vediamo quello che succede, io certamente non mi entusiasmo per aver battuto in casa 1-0 l'ultima in classifica. Opinioni personali, da tifoso non a conoscenza di quello che accade dietro le quinte.


Anzitutto un saluto a Ghibell1.
Il cui post mi stimola qualche riflessione.
1) Vero, il Siena ha continuato il trend di sprecare palle reti a rotta di collo. Tutti noi abbiamo in testa partite casalinghe con decine di occasioni non sfruttate, che potevano proiettarci in altra posizione di classifica. Ordunque, la causa a mio avviso è una e una sola, già ribattuta da tempo: tolto Paloschi, non c'è nessuno che la butta dentro. Però la squadra produce, gioco e occasioni. Per cui ok, aspetto non positivo perchè non si concretizza, ma aspetto positivo perchè si produce.
2) Anche io trovo Silvestri "indispensabile". Metto le virgolette perchè comunque, alla fine, il calcio presuppone proprio la sostituzione, soprattutto di calcianti e allenatori.
3) Io invece aver ad vinto 1-0 contro l'Imolese mi entusiasmo, soprattutto per la delicatezza della partita. Mi entusiasmo perchè con questa vittoria siamo salvi (tocchiamoci i coglioni) e quindi, almeno dal punto di vista della classifica, meno in apnea. Domando: cosa sarebbe successo si si fosse perso e/o pareggiato?

Data: 16/01/2023 23:52:42 Nick: GhiBell1

Sulla partita di ieri è vero che si è vinta, ma anche sciupando un monte di palle gol. Non tutte le squadre te ne concedono cosi' tante. Guarderei anche a questo aspetto, non positivo. Su Silvestri, lo reputo indispensabile e difficilmente sostituibile, quindi per me possono mandare via chi eventualmente non ce lo vuole, se qualcuno non lo vuole. Vediamo quello che succede, io certamente non mi entusiasmo per aver battuto in casa 1-0 l'ultima in classifica. Opinioni personali, da tifoso non a conoscenza di quello che accade dietro le quinte.

Data: 16/01/2023 21:48:54 Nick: 1904robur

Esprimo la mia opinione riguardo alla partita di ieri!
Premesso che giocavamo con una squadra di eccellenza che non ha mai tirato in porta, io credo che arrivati a questo punto ci sia una sola soluzione: esonerare pagliuca!
Lo stesso ha avuto il grande merito di aver creato un grande gruppo e lo stesso demerito di averlo demolito!
Credo che ieri i giocatori abbiano onorato l' impegno per la città e la maglia che indossano ma è evidente ormai che i rapporti squadra - allenatore siano deteriorati!
L" atteggiamento remissivo dell' uomo di cecina secondo me infatti , non è derivato dal fatto che qualcuno dall' alto gli avesse ordinato di stare più calmo, quanto dalla palese sensazione che ha perso il timone e la credibilità dei giocatori che ieri secondo me hanno giocato da soli!
E ribadisco : giocavamo con l' imolese.
Vediamo vediamo. Qualche novità o presa di posizione della società dovrà pur esserci perché così in fondo non ci arriviamo.
Saluti a tutti

Data: 16/01/2023 18:38:29 Nick: primo senesi

Io dicevo una cosa diversa ovvero che la decisione di lasciarlo fuori è stata presa da Pagliuca


Beh, se così fosse, ipotizzo che Tarantino (o qualsiasi altro DS), in accordo con la società, dopo due nanosecondi dal suo arrivo prende e manda via l'allenatore.
No, la realtà è un po' diversa.
La realtà è che Silvestri (ed altri) ha stipendi importanti e prima si cavano dal cazzo e meglio è.
Stop.

Poi ci può anche essere il problema giocatori vs allenatore, ma nella storia del futbol questi problemi si gestiscono. O se no va via l'allenatore, no 20 giocatori tutti insieme.

Data: 16/01/2023 14:49:22 Nick: TDF

Messaggio scritto da primo senesi

E perché non potrebbe essere che l'input dall'alto (leggi lo stesso Tarantino appena arrivato quindi il Presidente) è arrivato per farlo giocare?

Penso quasi sicuramente sia andata così. A riprova che la "punizione" di Silvestri (incomprensibile) e la sua "riabilitazione" sia stata decisione societaria, alla quale Pagliuca si è (dovuto) assoggettare.


Io dicevo una cosa diversa ovvero che la decisione di lasciarlo fuori è stata presa da Pagliuca e di rimetterlo dentro è stata presa da Tarantino o comunque dalla proprietà.
Sono solo ipotesi, SONO SOLO IPOTESI, lo ripeto perché io non so nulla quindi ipotizzo.
Però se così fosse allora l'allenatore sarebbe stato sconfessato di fronte alla squadra e quindi ci starebbe anche un successivo allontanamento.

Se fosse come dici te invece non vedo grossi problemi.
Se un giocatore viene messo fuori rosa dalla proprietà e quindi tolto all'allenatore non vedo come possa pagare pegno l'allenatore stesso.
Se glielo ridanno lo schiera altrimenti lo venderanno.
In questo caso sarebbe molto semplice.

Data: 16/01/2023 14:24:02 Nick: primo senesi

A maggior ragione perchè Pagliuca non l'ha scelto il neo DS.


Non è che quando arriva un nuovo DS di default SI DEVE cambiare l'allenatore... Vero è che DS + suo allenatore vanno sempre accoppiati, però non è una regola. Compito del DS nuovo è quello di capire le dinamiche.
E qui le dinamiche sono di merda. Tuttavia ieri SEMBRAVA che la squadra fosse con l'allenatore.

Data: 16/01/2023 14:22:01 Nick: primo senesi

E se così fosse è anche normale un Pagliuca pacato perché è come averci messo la data di scadenza sopra dato che in certi casi la logica direbbe che il passo successivo è il cambio della guida tecnica.
A maggior ragione perchè Pagliuca non l'ha scelto il neo DS.


Beh, questa lettura ci sta.
Però è anche vero che Tarantino prima e dopo la partita ha avuto parole verso una ricomposizione delle problematiche.

A me va benissimo mandare via Pagliuca. A quel punto, però, da tifoso, VOGLIO DI Più. Ovvero:
1) un allenatore migliore
2) Pagliuca lascerebbe col Siena settimo in classifica. Bene,almeno sesti bisogna arrivare.
3) i calcianti non devono più dire pio o aprire bocca. Chi viene viene, se no l'allenatore lo scelgono loro E SOPRATTUTTO LO PAGANO LORO

Data: 16/01/2023 14:19:05 Nick: primo senesi

E perché non potrebbe essere che l'input dall'alto (leggi lo stesso Tarantino appena arrivato quindi il Presidente) è arrivato per farlo giocare?

Penso quasi sicuramente sia andata così. A riprova che la "punizione" di Silvestri (incomprensibile) e la sua "riabilitazione" sia stata decisione societaria, alla quale Pagliuca si è (dovuto) assoggettare.

Data: 16/01/2023 14:03:11 Nick: TDF

Io ti ho compreso ed ho detto la mia infatti.

In merito a quanto ora scrivi:
"segno che non è Pagliuca che ne ordina il fuori rosa, ma l'input è venuto più dall'alto."

E perché non potrebbe essere che l'input dall'alto (leggi lo stesso Tarantino appena arrivato quindi il Presidente) è arrivato per farlo giocare?

E se così fosse è anche normale un Pagliuca pacato perché è come averci messo la data di scadenza sopra dato che in certi casi la logica direbbe che il passo successivo è il cambio della guida tecnica.
A maggior ragione perchè Pagliuca non l'ha scelto il neo DS.
Però con tre partite all'orizzonte di cui due in casa sarà il caso di sgombrarlo?
Penso sia questo il nocciolo della questione ed il dilemma da risolvere per Tarantino cercando di parlare con la squadra per capire se il Mister ha ancora in mano le redini della stessa.

Data: 16/01/2023 12:35:16 Nick: primo senesi

Quando parlavo di commentare ANCHE una vittoria, lo facevo in questi termini.
Tutti noi (me compreso) avevamo il sentore/sicurezza/paura che la squadra potesse tirare indietro, stante i (a questo punto) noti problemi con l'allenatore.
Invece ieri i calcianti scesi in campo hanno fatto il suo, pur senza esagerare, anche perchè la partita non aveva bisogno di molti scossoni. Cosa che ha fatto rilevare giustamente Tarantino.
Insomma, l'ammutinamento del Baunti non c'è stato.
Lo stesso Pagliuca mi è parso moooolto più calmo, addirittura niente ammonizioni e/o espulsioni.
Silvestri ha regolarmente giocato, segno che non è Pagliuca che ne ordina il fuori rosa, ma l'input è venuto più dall'alto.

Insomma, io ieri ho intravisto un momento di calma, ma sicuramente mi sbaglio.

In più, segnalo che nel giuoco del futbol sono molteplici i casi in cui squadra e allenatore non si garbano.
Il caso forse più eclatante fu il Napoli che vinse lo scudetto, con una squadra intera CON MARADONA CAPITANO (no Silvestri, con tutto il rispetto) che ingozzò Bianchi fino alla vittoria.
Lo stesso Papadopulo da noi, nei vari campionati svolti (clamoroso quello della salvezza dopo aver messo fuori rosa un tot di calcianti boni), si narra non avere avuto mai un buon rapporto con i calcianti, che considerava di default "nemici".

Io stesso, se potessi, infilerei su per il culo i miei dirigenti di lavoro, eppure riusciamo a convivere.